Corpo e anima (2017)
The Square (2017)
Loving Vincent (2016)
The Nothing Factory (2017)
Soleil battant (2017)
Beauty and the Dogs (2017)
Out (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Slovacchia/Repubblica Ceca

email print share on facebook share on twitter share on google+

Il promettente regista slovacco Aramisova sviluppa il suo film d'esordio

di 

- Kids from the East è il primo film del regista di cortometraggi

Il promettente regista slovacco Aramisova sviluppa il suo film d'esordio
Il regista slovacco Aramisova

Il regista slovacco emergente Vladimír Mičúch, noto con lo pseudonimo femminile di Aramisova, sta completando il suo lungometraggio d'esordio, Kids from the East. Aramisova ha già iniziato a costruire una promettente carriera: fondatore e caporedattore di una rivista d'arte, è entrato alla Scuola di cinema FAMU di Praga nel 2008, dove ha studiato sotto la guida di due anticonformisti, Věra Chytilová e Jasmina Blažević. Si è dedicato al tema delle relazioni nei suoi corti, come Cagey Tigers, inserito nella selezione cortometraggi di Cinéfondation a Cannes 2011, e I Like Nora, Premio al Miglior Film Internazionale al Curta Cinema, festival di corti di Rio de Janeiro, nel 2007.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Kids from the East ha già conquistato il riconoscimento principale dei Premi Agora al decimo Crossroads Co-Production Forum di Thessaloniki, che copre le spese di di post-produzione video e sonora per i progetti della società Two Thirty Five, mentre il produttore Michal Kráčmer di cinédix ha vinto il Premio ad un Promettente Giovane Produttore al 13° Baltic Event Co-Production Market di Tallinn. Secondo la descrizione, Kids from the East è “un film sul desiderio di avventura dei bambini e il potere dell'amicizia che si sviluppa attraverso la comune esperienza del pericolo. Il protagonista Sasha, di dieci anni, fa parte di una banda di ragazzini composta di compagni di classe che agisce in una zona residenziale locale. Per mantenere la pace con gli amici della banda, dovrà partecipare a tutte le loro attività illegali, come rubare sigarette da un chiosco e bruciare le lanterne durante una processione. Ma mentre commette queste azioni, Sasha è terrorizzato. Alla fine viene scoperto e i genitori vengono a sapere tutto durante un incontro a scuola. Cambiano così il loro modo di comportarsi e crescono Sasha in maniera diversa: nessuno può però immaginare dove questo cambiamento possa portare”. Le riprese sono previste per l'estate 2016 in Slovacchia e Ucraina.

Kráčmer produce anche il debutto di Jan Kolber – una storia d'amore gay dal titolo The Beauteous, in uscita a settembre 2016.

 

(Tradotto dall'inglese)

ArteKino
Les Arcs call
Unwanted_Square_Cineuropa_01
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss