La vendetta di un uomo tranquillo (2016)
Orpheline (2016)
Félicité (2017)
Paris La Blanche (2016)
Waldstille (2016)
The Other Side of Hope (2017)
Noces (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Francia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Ultimo ciak per La vie très privée de Monsieur Sim

di 

- Terminate le riprese del film di Michel Leclerc, interpretato da Jean-Pierre Bacri, Mathieu Amalric, Valeria Golino e Isabelle Gelinas

Ultimo ciak per La vie très privée de Monsieur Sim
Il regista Michel Leclerc

Ultimo ciak martedì 23 dicembre per le riprese del quarto lungometraggio di Michel Leclerc: La vie très privée de Monsieur Sim [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(titolo internazionale: The Terrible Privacy of Mr Sim). Un road movie per il quale il regista di Le Nom des gens [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
(rivelatosi alla Settimana della Critica cannense 2010, nominato al César 2011 del miglior film e più di 800 000 entrate in Francia) si è servito di un cast di interpreti di prima scelta.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Compariranno infatti sullo schermo Jean-Pierre Bacri (nominato quattro volte al César del miglior attore, nel 2013 per Cherchez Hortense [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
), ammirato anche di recente in Avant l'aube [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e Au bout du conte [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), Mathieu Amalric (César del miglior attore nel 2005 e 2008, nominato nel 2014 per Venere in pelliccia [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Roman Polanski
scheda film
]
e visto di recente in La chambre bleue [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Mathieu Amalric
scheda film
]
), la star italiana Valeria Golino (nominata sette volte, dal 1987, al David di Donatello della miglior attrice, che ha vinto nel 2006), Isabelle Gelinas (la cui carriera è divisa tra teatro, piccolo e grande schermo, e che ha ricevuto quest’anno il Molière dell’attrice), Vimala Pons (La fille du 14 juillet [+leggi anche:
recensione
trailer
festival scope
scheda film
]
, Vincent n'a pas d'écailles [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
), Vincent Lacoste (nominato al César 2010 della miglior promessa per Les beaux gosses [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
e reduce dal successo di Hippocrate [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Thomas Lilti
scheda film
]
) e Félix Moati (nominato al César 2013 della miglior promessa per Télé gaucho [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
).

Adattamento di Michel Leclerc e Baya Kasmi (duo vincitore del César 2011 della miglior sceneggiatura originale) da un romanzo dell’inglese Jonathan Coe, la sceneggiatura è centrata sul signor Sim, un uomo assolutamente privo d’interesse. O almeno è quello che lui pensa di se stesso. Sua moglie lo ha lasciato, il suo lavoro lo ha scaricato e quando va a trovare il padre dall’altra parte del mondo, non trova il tempo per pranzare con lui. E’ allora che riceve una proposta inaspettata: attraversare la Francia per vendere degli spazzolini da denti destinati a "rivoluzionare l’igiene orale". Ne approfitta per rivedere i volti della sua infanzia, in particolare il suo primo amore, sua figlia e suo padre, e fare scoperte sorprendenti che lo riveleranno a se stesso.

Prodotto da Antoine Rein e Fabrice Goldstein per Karé Productions e da Caroline Adrian per Delante Films, La vie très privée de Monsieur Sim è coprodotto da France 2 Cinéma e Rhônes-Alpes Cinéma. Pre-acquistato da Canal+ e Ciné+, il lungometraggio è anche sostenuto dalle Sofica Soficinéma, Aplus Image e Cinémage. La distribuzione in Francia sarà guidata da Mars. Le vendite internazionali sono affidate a SND.

(Tradotto dal francese)

Bridging the Dragon
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

CASI HECHO Home