Miséricorde (2016)
6.9 on the Richter Scale (2016)
Belle Dormant (2016)
Callback (2016)
Sámi Blood (2016)
Grave (2016)
Lady Macbeth (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

ISTITUZIONI Paesi Bassi

email print share on facebook share on twitter share on google+

Marten Rabarts subentra a Claudia Landsberger alla EYE

di 

- Il nuovo direttore marketing dei film olandesi inizierà il mandato il 1° marzo

Marten Rabarts subentra a Claudia Landsberger alla EYE
Marten Rabarts

Marten Rabarts sarà il nuovo direttore di EYE International dal 1°marzo, quando la veterana Claudia Landsberger si dimetterà dal suo incarico dopo venti anni nell’organizzazione, dove è stata responsabile del marketing internazionale e della promozione dei film olandesi.

Secondo il direttore di EYE Sandra den Hamer, sostituire la Landsberger non è stato un compito facile, ma Rabarts si è distinto come scelta ideale, in quanto ha “anni di esperienza nell’industria cinematografica (inter)nazionale, una vasta rete di contatti nazionali e internazionali, lavora in squadra con energia ed è ambizioso al punto da portare il cinema olandese ad un livello ancora più elevato internazionalmente”.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Rabarts ha dichiarato: "Rappresentare e promuovere i film olandesi, i registi e l’industria del cinema all'estero è una sfida con cui non vedo l’ora di misurarmi. Il sempre crescente flusso di opere di grande varietà e qualità, evidenziato già nel 2015 da un film nella rosa dei concorrenti all’Oscar al Miglior Film Straniero (Accused), come anche dalla nuova opera di Peter Greenaway (Eisenstein in Guanajuato) in concorso al Festival di Berlino, testimonia l'ottima salute della nostra industria. Non vedo l'ora di impegnarmi con tutti i reparti della nostra talentuosa comunità cinematografica a lavorare insieme per portare il cinema olandese al centro dell'attenzione internazionale, dove merita di trovarsi".

Il neozelandese Rabarts è attualmente responsabile sviluppo e formazione all’ NFDC - National Film Development Corporation - a Mumbai, in India. Ha iniziato la sua carriera come attore e ballerino, per poi lavorare a Londra alla PolyGram Filmed Entertainment e alla Working Title, tra le altre aziende. Si è occupato di film come Priscilla, la regina del deserto di Stephan Elliott, Edoardo II di Derek Jarman, Safe di Todd Haynes e Kids di Larry Clark.

Rabarts è stato anche direttore artistico del Binger Filmlab di Amsterdam per 12 anni. Durante la sua permanenza a Mumbai ha istituito NFDC LABS, il successore di NFDC Film Bazaar Labs, che aveva diretto dal 2008. E’ anche un membro del comitato consultivo del TorinoFilmLab, del CPH: DOX Lab e di Clinik Kathmandu.

(Tradotto dall'inglese)

courgette oscar shortlist
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

suspi_2016_web300x250