Beauty and the Dogs (2017)
On Body and Soul (2017)
Handia (2017)
Valley of Shadows (2017)
Laissez bronzer les cadavres (2017)
I Am Not a Witch (2017)
The Square (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

GÖTEBORG 2015

email print share on facebook share on twitter share on google+

L'intera regione era presente all’apertura del Göteborg Film Festival

di 

- Liv Ullmann ha ricevuto il Nordic Honorary Dragon e Michael Noer ha presentato il suo Key House Mirror al Draken Theatre di Göteborg

L'intera regione era presente all’apertura del Göteborg Film Festival
Liv Ullmann ha ricevuto il Nordic Honorary Dragon Award

All’apertura del 38° Göteborg International Film Festival in Svezia lo scorso venerdì (23 gennaio), non hanno presenziato solo i 713 ospiti presenti nel leggendario Draken Theatre di Järntorget; è stata infatti invitata tutta la regione della contea di Västra Götaland, come anche per la proiezione del film di apertura del danese Michael Noer, Key House Mirror [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Michael Noer
scheda film
]
.

L'evento è stato trasmesso dal Draken a otto città e un altro luogo di Göteborg, lo Stora Teatern. "Siamo lieti di dare a più persone la possibilità di partecipare alla nostra serata più glamour, in un’atmosfera di gala e celebrità", ha detto il direttore del festival, Mikael Fellenius.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Fellenius, nuovo direttore artistico del festival, Jonas Holmberg, e il Ministro alla Cultura svedese Alice Bah Kuhnke hanno tutti tenuto i loro discorsi cerimoniali, prima che l'ospite d'onore – l’attrice-regista Liv Ullmann – raggiungesse il palco per ricevere il Nordic Honorary Dragon Award per essere stata "una regista nordica innovatrice il cui lavoro merita un riguardo speciale, ora e sempre".

La Ullmann (vedi news) è stata accompagnata dalla produttrice norvegese Synnøve Hørsdal, di Maipo Film, che ha realizzato il suo ultimo film, l'adattamento in lingua inglese dell’opera del 1888 La Signorina Julie [+leggi anche:
trailer
intervista: Liv Ullmann
scheda film
]
del drammaturgo svedese August Strindberg, con l'attrice americana Jessica Chastain, l’attore irlandese Colin Farrell e l'attrice britannica Samantha Morton come protagonisti; il film sarà anche proiettato al festival.

"Per me, il film è la vita, e la vita è un film; dicono che la cultura sia un lusso, ma non lo è. Ci dice chi siamo e cosa facciamo", ha detto la Ullmann. In seguito è stata premiata la produttrice svedese Marie Kjellson, di Plattform Produktion, che ha ottenuto City of Gothenburg's Big Film Prize di 5300 € per Force Majeure [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Ruben Östlund
scheda film
]
del regista svedese Ruben Östlund. Al regista svedese Måns Månsson è stata assegnata la borsa di studio Mai Zetterling.

Il film d’apertura del festival, del regista danese Michael Noer, Key House Mirror, che è anche nella Tiger Awards Competition all’International Film Festival Rotterdam (che termina il 1° febbraio), ha come protagonisti l'attore svedese Sven Wollter e l’attrice danese Ghita Nørby, in una storia d'amore ambientata in un casa di riposo. Noer, Wollter e la Nørby erano tutti al Draken: "Oggi il festival conta per Göteborg quanto i cantieri navali un tempo: avanguardia, innovazione, orgoglio ... sai cosa intendo", ha spiegato Wollter.

(Tradotto dall'inglese)

Astra
EPI Distribution
LIM
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss