Quello che so di lei (2017)
Bigfoot Junior (2017)
The Party (2017)
Western (2017)
Que Dios nos perdone (2016)
L'altro volto della speranza (2017)
Out (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

FILM Italia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Latin Lover di Cristina Comencini a marzo nelle sale con 01

di 

- La regista torna con una commedia corale che segna l’ultima apparizione cinematografica di Virna Lisi, affiancata da un cast internazionale

Latin Lover di Cristina Comencini a marzo nelle sale con 01
Francesco Scianna è Saverio Crispo in Latin Lover

A quattro anni da Quando la notte [+leggi anche:
recensione
trailer
making of
scheda film
]
, in concorso alla Mostra del Cinema di Venezia 2011, Cristina Comencini torna al cinema con una commedia corale che segna l’ultima apparizione cinematografica di Virna Lisi, scomparsa nel dicembre scorso a 78 anni. 

Latin Lover [+leggi anche:
trailer
making of
intervista: Cristina Comencini
scheda film
]
, questo il titolo del film, uscirà il 19 marzo 2015, con 01 Distribution. Prodotto da Lionello Cerri per Lumière & Co. con RAI Cinema, in collaborazione con Apulia Film Commission, il film ha ricevuto il sostegno del Mibact - DG Cinema che l'ha riconosciuto di Interesse Culturale.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

In Latin Lover Virna Lisi è affiancata da un cast internazionale: Marisa Paredes, Angela Finocchiaro, Valeria Bruni Tedeschi, Candela Peña, Jordi Mollà, Lluís Homar, Neri Marcorè, Francesco Scianna, Toni Bertorelli, Claudio Gioè, Pihla Viitala, Nadeah Miranda. La storia, scritta dalla regista con Giulia Calenda, si svolge In un paesino della Puglia. Saverio Crispo, il grande attore del cinema italiano, un genio, come lo definisce il critico Picci, è morto dieci anni fa. Le sue quattro figlie, avute da mogli diverse in altrettante parti del mondo, si radunano nella grande casa del paesino pugliese dove l'attore è nato. La figlia italiana con il compagno di cui è fidanzata clandestina. La figlia francese, con il più piccolo dei tre figli avuti da tre padri diversi. La figlia spagnola, l'unica sposata, con un marito impenitente traditore. E l'ultima figlia svedese che il padre non l'ha quasi mai visto. Arrivano anche le due vedove, la prima moglie italiana che se lo è ripreso e curato in vecchiaia, e l'attrice spagnola che lo ha sposato ai tempi dei western all'italiana. 

Nessuna delle figlie ha conosciuto veramente il grande padre che ognuna ha mitizzato e amato nelle epoche diverse della sua trionfale carriera. Nel mezzo dei festeggiamenti, quando ancora è attesa la quinta figlia, l'americana riconosciuta con la prova del Dna, irrompe invece Pedro del Rio, lo stunt che pare conoscere l'attore meglio di chiunque altro. Tra conferenze stampa, proiezioni, rivelazioni notturne di segreti, le donne del grande divo rivaleggiano, si affrontano, in un crescendo di emozioni e situazioni tragicomiche.

La fotografia del film è firmata da Italo Petriccione, il montaggio è di Francesca Calvelli, la scenografia di Paola Comencini, i costumi sono a cura di Alessandro Lai, mentre la musica è di Andrea Farri. Le vendite estere del film sono affidate a RAI Com.

Film Business Course
WBImages Locarno
Emilia Romagna_site IT
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss