La ragazza senza nome (2016)
Il più grande sogno (2016)
King of the Belgians (2016)
Un padre, una figlia (2016)
La mia vita di zucchina (2016)
The Ornithologist (2016)
Things to Come (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

FINANZIAMENTI Belgio

email print share on facebook share on twitter share on google+

Due lungometraggi belgi per la 19ma sessione Wallimage/Bruxellimage

di 

- Due opere prime belghe e due prestigiose coproduzioni tra lacrime e risate nel programma della 19ma sessione Wallimage/Bruxellimage

Due lungometraggi belgi per la 19ma sessione Wallimage/Bruxellimage
Fabrizio Rongione, protagonista delle due opere prime selezionate

Per la sua 19ma sessione di selezione, il consiglio d’amministrazione di Wallimage/Bruxellimage ha scelto di sostenere due progetti di opere prime belghe molto diverse fra loro. Da una parte, Les Survivants [+leggi anche:
recensione
scheda film
]
 di Luc Jabon, noto sceneggiatore che si lancia nell’avventura del primo lungometraggio, poco dopo aver terminato un documentario sull’opera dei Dardenne, L’Age de raison, le cinéma des frères Dardenne, co-diretto con Alain Marcoen, che sarà il suo capo operatore nel film. Les Survivants segue il tentativo di reinserimento dopo 18 anni di detenzione di un ex militante rivoluzionario, che si ritrova a confrontarsi con la scomparsa dei suoi vecchi ideali. Il film, le cui riprese cominciano il mese prossimo tra il Belgio e il Lussemburgo, è prodotto da Iris Film. Il cast riunirà Fabrizio Rongione, Erika Sainte e Christian Crahay

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)Cine Iberoamericano Int

Ritroviamo Fabrizio Rongione anche nel cast dell’altra opera prima sostenuta, Faut pas lui dire di Solange Cicurel. Commedia corale, Faut pas lui dire mette in scena tre cugine che mentre preparano le nozze di una di loro, scoprono che il futuro sposo è infedele. Devono dire tutto per lealtà o mantenere il segreto per preservare la futura sposa? Una bella schiera di attori belgi partecipa al film: Marie Gillain, Tania Garbarski, Stéphanie Crayencour, Laurent Capelluto, Charlie Dupont, Clément Manuel, Fabio Zenoni e il fiammingo Geert van Rampelberg.

Come sempre, Wallimage/ Bruxellimage ha selezionato anche prestigiose coproduzioni, a partire da L’Aréoport, il nuovo progetto del duo Eric & Ramzy. I due vestono i panni di piloti d’élite che si preparano per una missione spaziale, e che dopo una sessione di addestramento un po’ agitata dentro una centrifuga, appaiono leggermente cambiati. Il film sarà prodotto in Belgio da Nexus. Di ben altro stile, sarà sostenuto anche Eternité, primo film in francese di Tran Ahn Hung, un dramma familiare che abbraccia tre generazioni, con un cast di prima scelta (Audrey Tauotu, Mélanie Laurent, Bérénice Bejo, Louis Garrel, Melvil Poupaud). Il film è coprodotto in Belgio da Artemis.  

Infine, Wallimage/ Bruxellimage sosterrà La Route des Lacs [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, un telefilm di Rachid Bouchareb, e la serie Ennemi Public.

(Tradotto dal francese)

Home Sweet Home
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

Les Arcs