Makala (2017)
The Square (2017)
120 battements par minute (2017)
You Were Never Really Here (2017)
In the Fade (2017)
The Killing of a Sacred Deer (2017)
Jeune femme (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

BERLIN 2015 Mercato/Francia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Direzione EFM per Films Distribution

di 

- In line-up The Summer of Sangaile al Panorama, Il nome del figlio in prima di mercato e diversi titoli a venire tra cui Les innocentes e Mia madre

Direzione EFM per Films Distribution
Una scena di The Summer of Sangaile

L'espansione europea sorride in special modo quest’anno alla società francese di vendite internazionali Films Distribution, che vede con sua grande soddisfazione la sua filiale tedesca Films Boutique contare sulla sua line-up (gestita in autonomia) tre candidati all’Orso d’oro della 65ma Berlinale (dal 5 al 15 febbraio 2015) con i lungometraggi di Peter Greenaway (Eisenstein in Guanajuato [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Peter Greenaway
scheda film
]
), Alexey German (Under Electric Clouds [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
) e Sabu (Chasuke's Journey [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
). 

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Ciò non impedirà alla squadra di Nicolas Brigaud-Robert e François Yon di lavorare per conto proprio all’European Film Market, in particolare con The Summer of Sangaile [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Alanté Kavaïté
scheda film
]
di Alanté Kavaïté, selezionato nella sezione Panorama del festival tedesco. Coproduzione tra Francia, Lituania e Paesi Bassi, il lungometraggio ha avuto la sua prima mondiale nella sezione World Cinema Dramatic del Sundance (leggi la recensione e l'intervista). 

Films Distribution ha anche annunciato l’arrivo sulla sua line-up della commedia Il nome del figlio [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(An Italian Name) di Francesca Archibugi (articolo), remake transalpino del successo francese Le prénom [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
. Interpretato da Alessandro Gassman, Valeria Golino, Luigi Lo Cascio, Rocco Papaleo e Micaela Ramazzotti, il lungometraggio lanciato la settimana scorsa nelle sale italiane da Lucky Red sarà proiettato a Berlino in prima di mercato.

Cominciano inoltre le prevendite di Les innocentes [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
(titolo internazionale: Agnus Dei) di Anne Fontaine (leggi l'articolo del 7 gennaio), attualmente in lavorazione in Polonia con un cast composto da Lou de Laâge, Vincent Macaigne, Agata Buzek e Agata Kulezsza. E la line-up non manca di titoli a venire in post-produzione, tra cui Mia Madre [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Nanni Moretti
scheda film
]
 di Nanni Moretti (news), Diamant noir [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Arthur Harari
scheda film
]
 di Arthur Harari (read the articolo), Des Apaches [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
 di Nassim Amaouche (articolo), Looking for Her [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
 di Ounie Lecomte (articolo), Bang Gang [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Eva Husson
scheda film
]
 (titolo provisorio - articolo) di Eva HussonHalal Love [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
 di Assad FouladkarLast Cab to Darwin di Jeremy Sims, My Internship in Canada di Philippe Falardeau e Son of Saul [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
Q&A: László Nemes
intervista: László Rajk
scheda film
]
 di Laszlo Nemes (articlolo). 

Diamant noir di Arthur Harari (articolo), Des Apaches di Nassim Amaouche (articolo) e Je te souhaite d'être follement aimée di Ounie Lecomte (articolo).

Al mercato berlinese, Films Distribution proietterà anche il thriller investigativo L'enquête (The Cleastream Affair) di Vincent Garenq (articolo - esce in Francia l’11 febbraio), Qu'Allah bénisse la France [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Ab Al Malik (premio Fipresci a Toronto e nominato ai César 2015 della miglior opera prima e della miglior promessa maschile), Bébé Tigre [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(Young Tiger) di Cyprien Vial (un’opera prima molto ben accolta dalla critica francese - articolo), l’appassionante L'Oranais [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(The Man From Oran) di Lyes Salem (news) e Bouboule [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
(Chubby) del regista svizzero-belga Bruno Deville (recensione).

(Tradotto dal francese)

Producers on the Move
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

Filmitalia Cannes 2017