Beauty and the Dogs (2017)
On Body and Soul (2017)
Handia (2017)
Valley of Shadows (2017)
Laissez bronzer les cadavres (2017)
I Am Not a Witch (2017)
The Square (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PREMI Italia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Alhaique, Riso, Seràgnoli e Sibilia tra i candidati al VI Premio Mario Verdone

di 

- Il riconoscimento sarà consegnato durante il XVI Festival del Cinema Europeo di Lecce (13-18 aprile 2015)

Alhaique, Riso, Seràgnoli e Sibilia tra i candidati al VI Premio Mario Verdone
Senza nessuna pietà di Michele Alhaique

Michele Alhaique per Senza nessuna pietà [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, Bonifacio Angius per Perfidia [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, Giuseppe Bonito per Pulce non c’è [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, Laura Halilovic per Io Rom Romantica [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, Sebastiano Riso per Più buio di mezzanotte [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, Leonardo Guerra Seràgnoli per Last Summer [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
e Sydney Sibilia per Smetto quando voglio [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Sydney Sibilia
scheda film
]
sono i 7 autori che concorreranno alla VI edizione del Premio Mario Verdone che sarà consegnato dai fratelli Silvia, Carlo e Luca Verdone durante la XVI edizione del Festival del Cinema Europeo, che si terrà a Lecce dal 13 al 18 aprile 2015.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

A partire da quest’anno, e per privilegiare gli esordienti più giovani, il premio sarà riservato esclusivamente agli under 35. "E' un modo per valorizzare ancora di più la scoperta dei talenti più giovani e dare visibilità al cinema che promette di crescere", spiega il direttore del Festival, Alberto La Monica, a nome del Comitato di selezione di cui fanno parte Laura delli Colli, presidente SNGCI, e Marcello Foti, direttore del Centro Sperimentale di Cinematografia.

“Una riflessione sul nuovo e una proposta che ci trova d'accordo perché centra ancora di più l'obiettivo di un premio che, nel nome di nostro padre, vuol essere incoraggiamento e autentico scouting”, sottolineano i fratelli Verdone, cui spetterà la scelta del vincitore. “I sette registi selezionati quest'anno in concorso presentano tutti film molto interessanti ed è bello constatare che ogni anno (e questo è il sesto) il nostro cinema sia in grado di produrre esordi di alto valore”.

Il premio dedicato a Mario Verdone è stato istituito nel 2010 dal Festival del Cinema Europeo, per premiare giovani autori alla loro opera prima o seconda. Le precedenti edizioni sono state vinte da Susanna Nicchiarelli per Cosmonauta [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, Aureliano Amadei per 20 sigarette [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, Andrea Segre per Io sono Li [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Andrea Segre
intervista: Andrea Segre
scheda film
]
, Claudio Giovannesi per Alì ha gli occhi azzurri [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Claudio Giovannesi
festival scope
scheda film
]
Matteo Oleotto per Zoran, il mio nipote scemo [+leggi anche:
recensione
trailer
making of
intervista: Matteo Oleotto
festival scope
scheda film
]
.

Warsaw
EPI Distribution
LIM
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss