La vendetta di un uomo tranquillo (2016)
Orpheline (2016)
Félicité (2017)
Paris La Blanche (2016)
Waldstille (2016)
The Other Side of Hope (2017)
Noces (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

SUNDANCE 2015

email print share on facebook share on twitter share on google+

The Summer of Sangaile vince il premio alla migliore regia al Sundance

di 

- Alantė Kavaitė, la regista di questa co-produzione lituano-francese, ha portato a casa l'ambito premio

The Summer of Sangaile vince il premio alla migliore regia al Sundance
The Summer of Sangaile di Alantė Kavaitė

The Summer of Sangaile [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Alanté Kavaïté
scheda film
]
, diretto dalla regista lituana Alantė Kavaitė, ha vinto il premio alla migliore regia nell'edizione di quest'anno del Sundance Film Festival.

Il film racconta la storia di Sangaile, una diciassettenne con la passione per le acrobazie aeree, e del suo incontro con Auste, una sua coetanea, durante la consueta esibizione aeronautica che si tiene d'estate nei pressi della villa sul lago dei suoi genitori. Sangaile rivela ad Auste il suo segreto più intimo e, man mano che tra le due sboccia l'amore, scopre in lei l'unica persona che la incoraggia a coltivare la sua passione.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Le protagoniste vengono interpretate dalle attrici lituane Julija Steponaitytė e Aistė Diržiūtė; quest’ultima è stata selezionata tra i dieci attori esordienti candidati allo European Shooting Stars 2015.

The Summer of Sangaile è il primo lungometraggio lituano a essere stato presentato in anteprima mondiale nella sezione World Cinema Dramatic. La prima europea, invece, si terrà al Berlin Film Festival, nella sezione Panorama.

Il film si aggiunge alla lunga catena di successi collezionati dalla Lituania nel corso degli ultimi due anni, tra cui spicca anche The Gambler [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Ignas Jonynas
scheda film
]
, il qualeha ricevuto critiche entusiastiche ed è stato il primo film lituano a essere stato presentato a San Sebastian.

La produzione è stata affidata a Fralita Films (Lituania) e Les Films d’Antoine (Francia), mentre la co-produzione a Viking Film (Olanda). Il film ha ricevuto anche il sostegno del Lithuanian Film Centre.

(Tradotto dall'inglese)

Bridging the Dragon
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

CASI HECHO Home