The Other Side of Hope (2017)
Félicité (2017)
Orpheline (2016)
La vendetta di un uomo tranquillo (2016)
Waldstille (2016)
Dall'altra parte (2016)
Paris La Blanche (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Croazia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Nevio Marasović gira Goran

di 

- Il nuovo thriller drammatico di Marasovic, scritto dal norvegese Gjermund Gisvold, è in fase di produzione in un luogo innevato della Croazia

Nevio Marasović gira Goran
Il regista Nevio Marasović

Il regista croato Nevio Marasovic, noto per The Show Must Go On e Vis-à-Vis [+leggi anche:
trailer
film focus
intervista: Nevio Marasovic & Rakan Ru…
scheda film
]
, ha iniziato le riprese del suo nuovo film, Goran [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Nevio Marasović
scheda film
]
, una settimana fa a Gorski Kotar, una regione montuosa in Croazia, ora completamente innevata, e continuerà per altre due settimane a marzo e aprile.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Precedentemente intitolato Albino, e presentato così allo European Genre Forum del Tallinn Black Nights Film Festival (leggi la news), la sceneggiatura del thriller drammatico intriso di humor nero è stata scritta dallo sceneggiatore e romanziere norvegese Gjermund Gisvold. Il produttore, Danijel Pek di Antitalent Production, che ha anche fatto Vis-à-Vis con Marasovic, e il co-produttore, Stjepan Hundić, stanno attualmente negoziando con potenziali co-produttori norvegesi.

In Goran, il protagonista omonimo, interpretato da Franjo Dijak (Vegetarian Cannibal [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, The Blacks [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Zvonimir Juric, Goran D…
scheda film
]
), è un tassista che vive in un remoto villaggio di montagna con la moglie cieca, Lina (Nataša Janjić, nota anche per Vegetarian Cannibal [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, come anche per Donkey [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
).

Quando il fratello di Lina Niko (Janko Popović Volarić, di Vis-à-Vis) e il suo fidanzato Dragan (Filip Križan), da Zagabria, arrivano a una cena di famiglia a casa del padre di Lina, Luka (Milano Štrljić, visto recentemente a livello internazionale in Circus Columbia [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Danis Tanovic
scheda film
]
), ed annuncia all'improvviso di essere incinta, Goran diventa stranamente freddo e taciturno. Questo perché sospetta che il bambino appartenga in realtà al suo migliore amico, Slavko (Goran Bogdan, di Number 55 [+leggi anche:
trailer
film focus
scheda film
]
), visto che questi e la moglie hanno trascorso parecchio tempo insieme. Questo sospetto, fondato su una sorpresa che stavano organizzando per il suo compleanno, porta alla tragedia e a numerosi colpi di scena.

Visivamente e stilisticamente, Marasovic e Pek descrivono il film come un mix di Fargo dei fratelli Coen, Nebraska di Alexander Payne e Drive di Nicolas Winding Refn. Ciò dipenderà dal direttore della fotografia Damir Kudin (che lavora con Marasović per la terza volta) e da Marko Ferković, al montaggio per la prima volta di un lungometraggio.

(Tradotto dall'inglese)

Bridging the Dragon
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

CASI HECHO Home