Nico, 1988 (2017)
Muchos hijos, un mono y un castillo (2017)
The Nothing Factory (2017)
Out (2017)
Soleil battant (2017)
Il mio Godard (2017)
Thelma (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Francia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Raphaël Personnaz in Dans les forêts de Sibérie

di 

- Primo ciak giovedì sul lago Bajkal per il nuovo film di Safy Nebbou. Una produzione Nord-Ouest venduta da Other Angle Pictures

Raphaël Personnaz in Dans les forêts de Sibérie
L'attore Raphaël Personnaz

Rotta a Est per Safy Nebbou che comincerà giovedì 12 febbraio le riprese di Dans les forêts de Sibérie [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, suo quinto lungometraggio dopo Le cou de la girafe (2004), L’empreinte de l’ange [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(2008), Dumas [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
(proiezione speciale a Berlino nel 2010) e Comme un homme [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
(2012). Nel cast figurano Raphaël Personnaz (nominato al César 2011 del miglior attore per La princesse de Montpensier [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
e vincitore del Lumière 2014 nella stessa categoria per Quai d'Orsay [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, apprezzato fra gli altri in Trois mondes [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
e Le temps des aveux [+leggi anche:
trailer
intervista: Régis Wargnier
scheda film
]
; attualmente nelle sale con L'affaire SK1) e il russo Evgueni Sidikhine (attore molto famoso nel suo paese grazie soprattutto alle serie TV nazionali, ammirato anche in competizione a Locarno nel 1999 in Barak e nel 2008 nel film tedesco A Woman in Berlin [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Scritta da Safy Nebbou e David Oelhoffen (Loin des hommes [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
) dal libro omonimo di Sylvain Tesson, la sceneggiatura è centrata su Teddy che ha deciso di fuggire da una vita troppo superficiale di cui ha perduto ogni riferimento, e di andare a cercare, lontano da tutto, un nuovo respiro. Torna così in pieno inverno sul lago Bajkal. Solo, dentro una capanna, tenta di ritrovare se stesso. Una sera, perduto nella tormenta e pronto a morire, viene soccorso da Sacha, un russo che vive nascosto nella foresta. Una magnifica storia di amicizia nascerà tra i due uomini.

Prodotto da Philip Boëffard e Christophe Rossignon per Nord-Ouest Films, Dans les forêts de Sibérie è coprodotto da France 3 Cinéma e Zephyr Productions. Pre-acquistato da Canal + e Ciné +, il lungometraggio è sostenuto anche dall'Angoa e la Procirep. Le nove settimane di riprese si svolgeranno in Siberia (Lago Bajkal) e nella regione parigina. La distribuzione in Francia sarà garantita per le sale francesi da ARP Sélection e in video da France Télévisions Distribution. Le vendite internazionali sono guidate da Other Angle Pictures.

Nord Ouest Films, che ha riscosso di recente un bel successo con Les combattants [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Thomas Cailley
scheda film
]
di Thomas Cailley (rivelazione della Quinzaine des réalisateurs cannense e nove nomination ai César 2015), lancerà domani nelle sale l'efficace e intelligente thriller L'enquête [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Vincent Garenq (leggi l'articolo), e ha in post-produzione Ce sentiment de l'été [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Mikhaël Hers
scheda film
]
 di Mikhaël Hers (articolo), Le combat ordinaire [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Laurent Tuel (articolo - dal fumetto omonimo) e En mai, fais ce qu'il te plaît [+leggi anche:
trailer
making of
scheda film
]
 di Christian Carion (articolo).

(Tradotto dal francese)

ArteKino
Unwanted_Square_Cineuropa_01
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss