The Nothing Factory (2017)
The Charmer (2017)
Mademoiselle Paradis (2017)
One Step Behind the Seraphim (2017)
The Nile Hilton Incident (2017)
The Square (2017)
On Body and Soul (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Francia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Raphaël Personnaz in Dans les forêts de Sibérie

di 

- Primo ciak giovedì sul lago Bajkal per il nuovo film di Safy Nebbou. Una produzione Nord-Ouest venduta da Other Angle Pictures

Raphaël Personnaz in Dans les forêts de Sibérie
L'attore Raphaël Personnaz

Rotta a Est per Safy Nebbou che comincerà giovedì 12 febbraio le riprese di Dans les forêts de Sibérie [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, suo quinto lungometraggio dopo Le cou de la girafe (2004), L’empreinte de l’ange [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(2008), Dumas [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
(proiezione speciale a Berlino nel 2010) e Comme un homme [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
(2012). Nel cast figurano Raphaël Personnaz (nominato al César 2011 del miglior attore per La princesse de Montpensier [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
e vincitore del Lumière 2014 nella stessa categoria per Quai d'Orsay [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, apprezzato fra gli altri in Trois mondes [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
e Le temps des aveux [+leggi anche:
trailer
intervista: Régis Wargnier
scheda film
]
; attualmente nelle sale con L'affaire SK1) e il russo Evgueni Sidikhine (attore molto famoso nel suo paese grazie soprattutto alle serie TV nazionali, ammirato anche in competizione a Locarno nel 1999 in Barak e nel 2008 nel film tedesco A Woman in Berlin [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
).

Scritta da Safy Nebbou e David Oelhoffen (Loin des hommes [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
) dal libro omonimo di Sylvain Tesson, la sceneggiatura è centrata su Teddy che ha deciso di fuggire da una vita troppo superficiale di cui ha perduto ogni riferimento, e di andare a cercare, lontano da tutto, un nuovo respiro. Torna così in pieno inverno sul lago Bajkal. Solo, dentro una capanna, tenta di ritrovare se stesso. Una sera, perduto nella tormenta e pronto a morire, viene soccorso da Sacha, un russo che vive nascosto nella foresta. Una magnifica storia di amicizia nascerà tra i due uomini.

Prodotto da Philip Boëffard e Christophe Rossignon per Nord-Ouest Films, Dans les forêts de Sibérie è coprodotto da France 3 Cinéma e Zephyr Productions. Pre-acquistato da Canal + e Ciné +, il lungometraggio è sostenuto anche dall'Angoa e la Procirep. Le nove settimane di riprese si svolgeranno in Siberia (Lago Bajkal) e nella regione parigina. La distribuzione in Francia sarà garantita per le sale francesi da ARP Sélection e in video da France Télévisions Distribution. Le vendite internazionali sono guidate da Other Angle Pictures.

Nord Ouest Films, che ha riscosso di recente un bel successo con Les combattants [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Thomas Cailley
scheda film
]
di Thomas Cailley (rivelazione della Quinzaine des réalisateurs cannense e nove nomination ai César 2015), lancerà domani nelle sale l'efficace e intelligente thriller L'enquête [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Vincent Garenq (leggi l'articolo), e ha in post-produzione Ce sentiment de l'été [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Mikhaël Hers
scheda film
]
 di Mikhaël Hers (articolo), Le combat ordinaire [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Laurent Tuel (articolo - dal fumetto omonimo) e En mai, fais ce qu'il te plaît [+leggi anche:
trailer
making of
scheda film
]
 di Christian Carion (articolo).

(Tradotto dal francese)

San Sebastian Report
Jihlava
Focal Production Value
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss