The Other Side of Hope (2017)
Félicité (2017)
Orpheline (2016)
La vendetta di un uomo tranquillo (2016)
Waldstille (2016)
Dall'altra parte (2016)
Paris La Blanche (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

FESTIVAL Belgio

email print share on facebook share on twitter share on google+

Extraordinary Tales: conversazioni a mezzanotte tra Poe e la Morte

di 

- Il film, proiettato al Festival Anima di Bruxelles, è composto da cinque storie di Edgar Allan Poe che ci aiutano a ripensare la vita e l’opera del loro celebre autore

Extraordinary Tales: conversazioni a mezzanotte tra Poe e la Morte

Cinque cortometraggi, tutti tratti da storie del grande Edgar Allan Poe, compongono il film Extraordinary Tales [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, proiettato al Festival Anima di Bruxelles. Due di questi cortometraggi (La caduta della casa di Usher e La verità sul caso di Mr Valdemar) esistevano già prima del loro inserimento in Extraordinary Tales. Ad essi si aggiungono Il pozzo e il pendolo, La maschera della morte rossa e Il cuore rivelatore.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Ciascun corto presenta uno stile visivo totalmente unico, nonostante siano tutti diretti dallo spagnolo Raúl García. Con influenze che vanno da Egon Schiele a Alberto Breccia passando per Roy Lichtenstein, il veterano García riesce a far suo ogni stile per aiutare il pubblico ad addentrarsi nella complessa psicologia che percorre le opere di Poe.

Negli intervalli che servono a legare le cinque storie fra loro, un corvo conversa con la Morte in un cimitero. Il corvo è – e non poteva essere altrimenti – l’animale scelto da García per accogliere l’anima incarnata di Poe. Con questo gioco tra realtà e finzione, il film serve da passaggio segreto alle oscure profondità dell’anima e dello spirito del celebre scrittore. La conversazione, tra l’esistenziale e il fantasmagorico, crea una sorta di specchio in cui le cinque storie si guardano e scoprono, forse (e lo spettatore con esse), la loro ragione di essere.

Prodotto dalla lussemburghese Melusine Productions, Extraordinary Tales propone (con l’aiuto di un cast vocale di lusso: Christopher Lee, Roger Corman, Guillermo del Toro…) una sorta di danza tra la vita e la morte – alla quale contribuisce l’inquietante presenza acustica del non meno stellare Bela Lugosi – che serve da omaggio perfetto all’opera e alla vita di Allan Poe.

(Tradotto dallo spagnolo)

Leggi anche

Bridging the Dragon
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

CASI HECHO Home