Spoor (2017)
Laissez bronzer les cadavres (2017)
The Square (2017)
Handia (2017)
I Am Not a Witch (2017)
Valley of Shadows (2017)
Beauty and the Dogs (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Francia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Riprese a fine marzo per La vache di Mohamed Hamidi

di 

- Fatsah Bouyahmed, Jamel Debbouzze e Lambert Wilson nel cast del secondo lungometraggio del cineasta. Una produzione Quad Productions

Riprese a fine marzo per La vache di Mohamed Hamidi
Mohamed Hamidi, sul set del suo primo film Né quelque part

Cominciano a fine marzo a Marsiglia le riprese del secondo lungometraggio di Mohamed Hamidi: La vache [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
. Rivelatosi nel 2013 con Né quelque part [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, il regista si lancia stavolta in un road movie, un viaggio iniziatico attraverso la Francia che sarà anche una commedia a sfondo sociale e politico. Nel cast figurano Fatsah Bouyahmed (visto in De l'huile sur le feu [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e in Les Kaïra [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), il popolare Jamel Debbouzze (nominato al César del miglior ruolo secondario 2002 e 2003 per Il favoloso mondo di Amelie e Asterix & Obelix: Missione Cleopatra, premio dell’interpretazione a Cannes nel 2006 per Indigènes [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Jean Bréhat
intervista: Rachid Bouchareb
scheda film
]
, nelle sale dall’8 aprile prossimo in Pourquoi j'ai pas mangé mon père [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
) e Lambert Wilson (nominato al César 2011 del miglior attore per Uomini di Dio [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Xavier Beauvois
scheda film
]
, apprezzato negli ultimi anni in Molière in bicicletta [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e La princesse de Montpensier [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
; maestro di cerimonie del prossimo Festival di Cannes come lo era già stato nel 2014).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Scritta da Mohamed Hamidi con Alain-Michel Blanc (César 2006 della miglior sceneggiatura per Vai e vivrai [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Denis Carot
intervista: Didar Domehri
intervista: Radu Mihaileanu
scheda film
]
e nominato nel 2010 per Il concerto [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Radu Mihaileanu
scheda film
]
) e Fatsah Bouyahmed, la sceneggiatura di La vache è incentrata su Fatah, un uomo semplice e di natura buona, così come suo padre, il che lo rende oggetto di derisione nel suo villaggio in Algeria. Anche se ama teneramente sua moglie e le sue due figlie piccole, è solo nella sua vacca Jacqueline che trova una vera anima gemella. Lei è la più bella, la più unica e Fatah ha un solo sogno… farla concorrere al Salone dell’Agricoltura di Parigi! Fatah parte quindi con la sua vacca, a piedi, per le strade della Francia alla ricerca di incontri e di dignità, che troverà nel corso del suo viaggio. La vache è un viaggio iniziatico attraverso la Francia, al ritmo di un uomo che vede e rivela il buono che c'è in ciascuno di noi. Un intreccio che s’iscrive nella linea di La Vache et le Prisonnier di Henri Verneuil (1959 con protagonista Fernandel).

Prodotto da Nicolas Duval-Adassovsky, Yann Zenou e Laurent Zeitoun per Quad Productions (società che ha al suo attivo Quasi amici [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, Il truffacuori [+leggi anche:
trailer
making of
scheda film
]
e Samba [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), Kissfilms e Mitico, La vache beneficia fra gli altri di una coproduzione di Agora Films (Marocco). Le riprese si svolgeranno sino a fine maggio tra Marsiglia, Parigi, Bordeaux e il Marocco con Elin Kirschfink (Hope [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Boris Lojkine
scheda film
]
) alla direzione della fotografia.

(Tradotto dal francese)

Astra
EPI Distribution
Focal Production Value
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss