La vendetta di un uomo tranquillo (2016)
Orpheline (2016)
Félicité (2017)
Paris La Blanche (2016)
Waldstille (2016)
The Other Side of Hope (2017)
Noces (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Spagna

email print share on facebook share on twitter share on google+

Agustí Villaronga gira El rey de La Habana

di 

- Il nuovo film del regista di Pa negre è coprodotto dalla Repubblica Dominicana, paese dove si svolgono le riprese dopo che è stato negato il permesso di girarlo a Cuba

Agustí Villaronga gira El rey de La Habana
Agustí Villaronga e la sua squadra sul set di El rey de La Habana

Nonostante l’aria di apertura che si va respirando poco a poco a Cuba, Luisa Matienzo (Tusitala), produttrice di El rey de La Habana [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, non ha ottenuto dalle autorità cubane i permessi per ambientare sull’isola l’adattamento del romanzo omonimo di Pedro Juan Gutiérrez (famoso per il suo Trilogía sucia de La Habana) che Agustí Villaronga, che lo ha anche scritto, ha cominciato a girare la settimana scorsa.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Si tratta nuovamente, nella filmografia del regista di Maiorca, di una storia con protagonista un giovane, in questo caso il picaro Reinaldo, che scappa dal riformatorio e sopravvive per le strade dell’Avana nel duro “periodo speciale” degli anni ‘90. Dopo aver incontrato la sensuale Magda, con cui vivrà una torrida storia d’amore, rum e sesso, cerca di formare una famiglia “normale”, mentre una crisi brutale affligge l’isola.

A interpretare questo dramma sono i volti poco noti – e alcuni esordienti – di Maykol David, Yordanka Ariosa, Héctor Medina, Ileana Wilson, Chanel Terrero e Jazz Vila. Il film è prodotto da Pandora Cinema e Tusitala (per parte spagnola) e Esencia Films (Repubblica Dominicana), con la partecipazione di TVE, Canal+, Televisió de Catalunya, Ibermedia, ICEC e ICAA; della sua distribuzione in Spagna e fuori si occuperà Filmax.

Il direttore della fotografia Josep Maria Civit – collaboratore abituale dello scomparso Bigas Luna – lavora nuovamente con Villaronga dopo la miniserie Cartas a Eva. Alain Ortiz è direttore di produzione, María Gil è responsabile dei costumi, Raúl Morán del montaggio (lavoro già svolto per Pa negre [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, El mar, El niño de la luna
e Tras el cristal, tutti di Villaronga) e Joan Valent della musica.

Gli autori di El rey de La Habana sperano che il film sia pronto in tempo per partecipare alla prossima edizione del Festival internazionale di San Sebastian.

(Tradotto dallo spagnolo)

Bridging the Dragon
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

CASI HECHO Home