Home (2016)
El bar (2017)
Sage Femme (2017)
The Fixer (2016)
The Giant (2016)
Fiore (2016)
Brimstone (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Ungheria

email print share on facebook share on twitter share on google+

Popfilm punta su The Citizen e The Wednesday Child

di 

- La società guidata da Károly Fehér comincia le riprese del terzo lungometraggio di Roland Vranik e ha in post-produzione l’opera prima di Lili Horváth

Popfilm punta su The Citizen e The Wednesday Child
Il regista Roland Vranik

Considerato uno dei cineasti ungheresi più promettenti sin dal suo primo lungometraggio, Black Brush (incoronato miglior film all’Hungarian Film Week 2005), seguito da Transmission (premiato a Siviglia nel 2009), Roland Vranik torna sul set questo mese a Budapest per le riprese del suo terzo lungometraggio: The Citizen [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
. Per questo film che tratterà il soggetto delicato dell’integrazione attraverso una "love story" incentrata su un immigrato, il cineasta ha deciso di fare appello ad attori non professionisti e di utilizzare pochi mezzi tecnici al fine di restituire al meglio la realtà.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Scritta dal regista con Iván Szabó (ammirato di recente in Land of Storms [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Adam Csaszi
festival scope
scheda film
]
), la sceneggiatura ha come personaggio principale Wilson, un cinquantenne originario dell’Africa Nera che ha perso la sua famiglia nelle atrocità della guerra e che ha trovato riparo a Budapest come rifugiato politico. Da diversi anni, lavora come agente di sicurezza in un supermercato e ha un solo scopo nella vita: diventare cittadino ungherese...

Prodotto da Károly Fehér per Popfilm, The Citizen ha ricevuto il sostegno alla produzione dell’Hungarian National Film Fund. L’uscita nelle sale è prevista per il 2016.

Popfilm, che ha anche partecipato alla produzione di Free Fall [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di György Palfi, è attualmente in pieno fermento giacché la struttura ha anche in post-produzione The Wednesday Child, primo lungometraggio di Lili Horváth. Interpretato fra gli altri da Kinga Vecsei e Zsolt Antal, il film (la cui sceneggiatura è scritta dalla regista) racconta le disavventure di una giovane coppia che vive nella banlieue di Budapest. Maja e Krisz hanno 19 anni e si sono conosciuti in orfanotrofio. Hanno un bambino di quattro anni di cui non hanno la custodia. Krisz non ne vuole sentir parlare mentre Maja vuole disperatamente recuperarlo. La vincita di una borsa che apre l’accesso al micro-credito agli imprenditori svantaggiati offre improvvisamente alla giovane donna la prospettiva di un nuovo inizio...

Coprodotto dai tedeschi di Detailfilm, The Wednesday Child ha beneficiato fra gli altri del sostegno dell’Hungarian Film Fund, del programma Media e del fondo Filmförderung Hamburg Schleswig-Holstein.

(Tradotto dal francese)

CASI HECHO Home
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

Doc Spring