Sieranevada (2016)
Tom of Finland (2017)
Barrage (2017)
Verano 1993 (2017)
The Nile Hilton Incident (2017)
Lady Macbeth (2016)
Riparare i viventi (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

DISTRIBUZIONE Europa

email print share on facebook share on twitter share on google+

I distributori indipendenti tedeschi mandano un messaggio forte a MEDIA

di 

- I soci del AG Verleih contano sul fatto che la Commissione europea condivida la loro idea di potenziare l’industria cinematografica indipendente europea

I distributori indipendenti tedeschi mandano un messaggio forte a MEDIA

Il programma della European Commission per apportare modifiche alle normative in materia di diritti d’autore europei al fine di creare un mercato unico europeo, è diventato una minaccia per i distributori indipendenti di cinema europeo. In una forte dichiarazione rivolta a MEDIA, l’associazione tedesca dei distributori indipendenti AG Verleih ha dichiarato che le loro intenzioni minacciano l’esistenza stessa dei distributori e dei produttori del cinema indipendente europeo.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

“Le aziende di distribuzione del cinema indipendente sono la principale forza trainante per la circolazione dei film europei all’interno dell’Unione europea”, sottolineano i più di 30 soci della AG Verleih. “I distributori indipendenti sono partner importanti per i produttori indipendenti. Pertanto, dovrebbero essere un complice logico della Commissione europea, dal momento che condividiamo la stessa visione: rendere i film europei accessibili al pubblico europeo.”

L’emendamento per la concessione di licenze multiterritoriali mette a repentaglio il cinema indipendente europeo. I finanziamenti per il cinema europeo si basano per lo più sugli investimenti derivanti da territori diversi e dai diritti di prevendita. L’abolizione del principio di concessione delle licenze territoriali, non solo distruggerebbe tale rete di finanziamenti, ma lascerebbe il campo della distribuzione aperto alle poche aziende multinazionali. “Non si occuperanno dei mercati diversificati e non acquisteranno nemmeno un numero significativo di produzioni cinematografiche indipendenti europee”.

I distributori europei indipendenti conoscono esattamente il loro mercato, aspetto necessario quando entrano in gioco le strategie di promozione di un film. Hanno la necessità di scegliere la data di uscita ideale, vedere se il cast è disponibile per un tour promozionale e collaborare con gestori di sale cinematografiche di nicchia, che sono ideali per questo genere di film. Questo richiede un lavoro individuale e una stampa promozionale individuale per ogni singolo Paese europeo. “Anche le aziende multinazionali si occupano dell’uscita dei film in modo diverso da paese a paese”, sottolineano i distributori indipendenti.

“I film che escono tutti lo stesso giorno in Europa, sia nelle sale che online, ridurranno le entrate in tutta la catena del valore di cinema, distributori, vendite internazionali e produttori. In men che non si dica, questo darà luogo a sanguinamenti della fragile industria del cinema europeo. Non solo i cittadini europei non avranno la possibilità di vedere prima i film europei, ma non li vedranno proprio più. Invece di minacciare l’industria cinematografica europea, si dovrebbe progettare una nuova legge per la concessione di licenze europee al fine di proteggere il mercato nazionale. È necessario finanziare i film europei per consentire loro di farsi spazio tra il pubblico internazionale.”

Anche se realizzare film di nicchia indipendenti sta diventando, di anno in anno, sempre più difficile, i distributori indipendenti credono fortemente in ciò che fanno e condividono la visione dei registi cinematografici. “Contiamo sul fatto”, conclude il gruppo AG Verleih, “che i distributori indipendenti europei e la Commissione europea condividano la nostra stessa idea di potenziare l’industria cinematografica indipendente europea, regalando ai film europei la possibilità di essere visti da un pubblico europeo, sia oggi che in futuro”.

(Tradotto dall'inglese)

Emilia Romagna_site IT
Odessa site
Film Business Course
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss