Brimstone (2016)
El bar (2017)
Sage Femme (2017)
The Fixer (2016)
The Giant (2016)
Nocturama (2016)
Fiore (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

FESTIVAL Spagna

email print share on facebook share on twitter share on google+

D'A 2015 rende omaggio ad Alain Resnais e Bertrand Bonello

di 

- Il quinto Festival Internacional de Cinema d’Autor di Barcellona dedica una retrospettiva a questi registi e offre il meglio del cinema con più carattere e personalità

D'A 2015 rende omaggio ad Alain Resnais e Bertrand Bonello
Saint Laurent di Bertrand Bonello

Tra il 24 aprile e il 3 maggio, in luoghi come la Filmoteca de Cataluña, i palati più fini in fatto di cinema hanno un appuntamento imperdibile con la 5a edizione del D’A Festival Internacional de Cinema D’Autor. Senza andare lontano, aprirà l'evento Saint Laurent [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
Q&A: Bertrand Bonello
scheda film
]
di Bertrand Bonello, un regista che gli spettatori potranno conoscere grazie alla retrospettiva a lui dedicata, poiché solo House of Tolerance [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Adèle Haenel
scheda film
]
è uscito nelle sale spagnole. Anche il compianto Alain Resnais (vedi news) riceverà il suo tributo con la proiezione delle sue ultime sei opere.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Questo festival, dichiaratamente indipendente e alternativo, offre sezioni interessanti come Direccions con successi come Bird People [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Pascale Ferran
scheda film
]
, La chambre bleue [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Mathieu Amalric
scheda film
]
o il documentario In The Basement [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
; Talents, piena di autori con meno di tre film e proposte come Antigone Awake [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, The Money Complex [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
e Androids Dream [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
; Futurs (Im)possibles, sguardi trasversali al genere fantastico come El arca de Noé [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
o Under The Skin [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Jonathan Glazer
scheda film
]
; e Transicions, con film poco incasellabili come The High Pressures [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Ángel Santos
scheda film
]
, The Long Way Home [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Sergi Pérez
scheda film
]
e Les combattants.

Tra le sue attività spiccano le Primeras Jornadas Profesionales sobre Estrategias de Marketing de Cine Independiente (realizzate in collaborazione con Europa Creativa Desk Media Catalogna, Fundación SGAE, SDE e Catalán Films) e il primo Campus D'A, vivaio di futuri critici cinematografici.

Ci saranno tre premi da attribuire: il premio Talents - del valore di 6000€ - la cui giuria è composta da Lluís Miñarro, Neus Ballús, Montse Triolla e José Luis Losa (direttore del festival Cineuropa di Santiago de Compostela), quello della Critica e quello del Pubblico. Chiuderà questi dieci giorni di cinema d'autore, coraggioso e moderno il film Eden, di Mia Hansen-Love.

(Tradotto dallo spagnolo)

CASI HECHO Home
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

Doc Spring