Jupiter's Moon (2017)
In the Fade (2017)
Jeune femme (2017)
Makala (2017)
A Ciambra (2017)
120 battements par minute (2017)
Happy End (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

FESTIVAL Svizzera/Argentina

email print share on facebook share on twitter share on google+

Presenza importante di documentari svizzeri a Buenos Aires

di 

- Grazie alla presenza di ben 13 documentari svizzeri il BAFICI si trasforma quest’anno in piattaforma privilegiata per il cinema documentario elvetico

Presenza importante di documentari svizzeri a Buenos Aires
Above And Below di Nicolas Steiner

Il BAFICI (Buenos Aires Festival Internacional de Cine Independiente) si trasforma quest’anno in piattaforma privilegiata per il cinema documentario elvetico. In competizione internazionale saranno presentati Above And Below [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Nicolas Steiner e la coproduzione francese svizzera e tedesca Une jeunesse allemande [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Jean-Gabriel Périot, tutti e due selezionati per Visions du réel 2015. Se il primo ha debuttato all’International Film Festival di Rotterdam, il secondo ha invece avuto la sua première all’ultima edizione della Berlinale. Due battesimi sicuramente importanti. Above and Below continuerà la sua strada facendo tappa a Toronto Hot Docs in aprile mentre Une jeunesse allemande viaggerà a Monaco al DOK fest. La sezione Panorama ospiterà invece Spartiates [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Nicolas Wadimoff
scheda film
]
di Nicolas Wadimoff e They Chased Me Through Arizona [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Matthias Huser
scheda film
]
di Matthias Huser, così come le due coproduzioni: Le meraviglie [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Alice Rohrwacher
intervista: Tiziana Soudani
scheda film
]
di Alice Rohrwacher, e Vergine giurata [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
Q&A: Laura Bispuri
scheda film
]
di Laura Bispuri

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

La grande novità di quest’anno è il programma Nuevo Documental Suizo, sviluppato in collaborazione con Swiss Films, che metterà in avanti sei film con al loro attivo una partecipazione a festival internazionali già piuttosto impressionante. Due di questi sei documentari sono stati presentati in prima mondiale al Festival del film Locarno: Broken Land [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Stéphanie Barbey e Luc Peter e L’abri [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Fernand Melgar
scheda film
]
di Fernand Melgar (presente anche, con Iraqi Odyssey [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Samir
scheda film
]
, nella competizione DDHH-diritti umani), mentre altri due hanno debuttato allo Zurich Film Festival per poi ritrovarsi alle Giornate di Soletta: Dark Star - HR Gigers Welt [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Belinda Sallin
scheda film
]
di Belinda Sallin e Padrone e sotto di Michele Cirigliano. Questi sono accompagnati dall’esigente Iraqi Odyssey di Samir (prima mondiale al Toronto International Film Festival e vincitore del Best Asian Film Award ad Abu Dhabi) e dall’intrigante Sleepless in New York [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Christian Frei
scheda film
]
di Christian Frei che dopo la sua première a Toronto Hot Docs ha fatto praticamente il giro del mondo: dalla Svizzera (Nyon, Locarno, Soletta) alla Germania (Monaco e Kassel), passando per Helsinki e Zagreb ed approdando infine a Buenos Aires.

Producers on the Move
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

Italian Pavilion Cannes