Western (2017)
120 battements par minute (2017)
Jupiter's Moon (2017)
The Square (2017)
Le Redoutable (2017)
A Ciambra (2017)
Ava (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

FILM Italia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Game Therapy, da Youtube alla sala cinematografica

di 

- Lucky Red e Indiana Production annunciano l'uscita del primo film che vede protagoniste le webstar italiane del momento: Favij, Federico Clapis, Leonardo Decarli e Zoda

Game Therapy, da Youtube alla sala cinematografica
Tre degli attori principali di Game Therapy

Dalla Rete al cinema. Favij, giovane Youtuber diventato una celebrità per le sue recensioni dei videogame in uscita e primo italiano premiato da Google con il “golden button”, è il protagonista di Game Therapy [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
: dal 22 ottobre nelle sale italiane con Lucky Red, è il primo film con protagonisti le webstar italiane del momento. 

Infatti accanto a Favij (all’anagrafe Lorenzo Ostuni), ci saranno Federico Clapis, reporter ufficiale di X Factor 8 e ideatore del tormentone Facebook “Behind a selfie”, Leonardo Decarli, autore di alcuni dei video più cliccati su YouTube, e Zoda, uno dei primi youtuber italiani, oggi un simbolo per il gaming in Italia.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Prodotto da Indiana Production (Il capitale umano [+leggi anche:
trailer
intervista: Paolo Virzì
scheda film
]
, Il nome del figlio [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), Webstar Channel e Pulse film e girato tra Italia, Marocco e USA, Game Therapy è un action-fantasy diretto dall'esordiente Ryan Travis. E' stato lo stesso Favij ad accennare alla trama alcuni mesi fa: "Io sono una sorta di genio timido dei videogiochi. Facendo credere all’amico Clapis che uso una macchina per disintossicarlo dalla dipendenza da videogiochi, invece lo spedisco in un mondo virtuale, come il Morpheus di Matrix. Sarò costretto a seguirlo per salvargli la vita. Ci saranno scene d’azione: io e Clapis ci stiamo seriamente allenando con il kung fu. Certo, io ho il fisico da ‘topo da consolle', faccio fatica...". Game Therapy sarà insomma un film sul mondo dei ragazzi visto attraverso la loro passione per i videogiochi, sulla realtà virtuale e sul diventare grandi, sul potere dell’amicizia e della fantasia.

Producers on the Move
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

Swiss Films Cannes