Glory - Non c'e tempo per i onesti (2016)
One Step Behind the Seraphim (2017)
The Nothing Factory (2017)
Mademoiselle Paradis (2017)
A Ciambra (2017)
On Body and Soul (2017)
The Nile Hilton Incident (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

FESTIVAL Germania/Svizzera

email print share on facebook share on twitter share on google+

Ben 18 produzioni svizzere a DOK.fest

di 

- La 30ma edizione del DOK.fest, festival internazionale del cinema documentario di Monaco, accoglie una ricca selezione di produzioni e coproduzioni svizzere

Ben 18 produzioni svizzere a DOK.fest
Andermatt – A Global Village di Leonidas Bieri

DOK.fest, festival internazionale del cinema documentario di Monaco, arrivato alla sua 30ma edizione, accoglie quest’anno una ricca selezione di produzioni e coproduzioni svizzere.

Si contendono il premio della Competizione internationale Andermatt – A Global Village dello zurighese Leonidas Bieri (prima mondiale), così come le coproduzioni La buena vida – Das gute Leben di Jens Schanze e Of Men and War [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Laurent Bécue-Renard, già presentato in festival prestigiosi quali Cannes, Amsterdam (dove ha ricevuto il VPRO IDFA Award per il miglior film documentario) e Nyon. 

Nella competizione dedicata ai film in lingua tedesca DOK.deutsch ritroviamo invece Electroboy [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Marcel Gisler (Premio del cinema svizzero per il miglior film documentario) e Freefalling – A Love Story di Mirjam von Arx.

Altre tre produzioni svizzere saranno presenti nella sezione Panorama: Dark Star – HR Giger’s World [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Belinda Sallin
scheda film
]
di Belinda Sallin, L’abri [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Fernand Melgar
scheda film
]
di Fernand Melgar, con all’attivo un numero impressionante di apparizioni in importanti festival internazionali (menzione speciale della giuria dei giovani a Locarno) e Une jeunesse allemande [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Jean-Gabriel Périot, presentato in prima mondiale alla Berlinale e vincitore del Premio della giuria SSA/Suissimage per il lungometraggio svizzero più innovativo a Visions du réel.

Infine Above and Below [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Nicolas Steiner, presente nella sezione DOK.special, riceverà il German Documentary Film Music Prize dedicato ai film che valorizzano la musica in quanto elemento narrativo a sé stante. A ricevere il premio sarà il collettivo berlinese Paradox Paradise formato dai compositori John Gürtler, Jan Miserre e Lars Voges. Nella stessa sezione anche il pluripremiato Concrete Love – The Böhms Family [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Maurizius Staerkle-Drux,  Hans im Glück – Drei Versuche, das Rauchen loszuverden di Peter Liechti e Ulrich Seidl – A Director At Work di Constantin Wulff

Fra le altre produzioni svizzere presenti a Monaco, Muchachas di Juliana Fanjul (leggi la recensione) che ha recentemente presentato il suo film in prima mondiale a Visions du réel.

Jihlava
San Sebastián Full
Focal Production Value
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss