Mademoiselle Paradis (2017)
What Will People Say (2017)
Nico, 1988 (2017)
The Charmer (2017)
Arrhythmia (2017)
Muchos hijos, un mono y un castillo (2017)
Scary Mother (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

CANNES 2015 Produzione/Svezia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Il segretario generale dell'ONU svedese risuscita in un nuovo film

di 

- CANNES 2015: The Killing of Hammarskjöld di Per Fly racconta la vita del diplomatico svedese - dalla sua ascesa al prestigioso ruolo alle conseguenze della sua morte in un incidente aereo

Il segretario generale dell'ONU svedese risuscita in un nuovo film
Il regista Per Fly

Il segretario generale svedese delle Nazioni Unite Dag Hammarskjöld sarà riportato in vita in The Killing of Hammarskjöld del regista danese Per Fly, annunciato ieri durante la conferenza stampa del centro cinematografico regionale svedese Film i Väst al Festival di Cannes.

La morte del diplomatico svedese sarà descritta nel nuovo thriller di guerra del regista irlandese Richie Smyth, Jadotville [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, con l'attore svedese Mikael Persbrandt (vedi news), ambientato durante la corsa al potere del dopoguerra tra l'Oriente e l'Occidente. La sceneggiatura del premiato sceneggiatore svedese Ulf Ryberg narra del suo percorso verso il lavoro più difficile del mondo presso le Nazioni Unite, fino alle conseguenze della sua morte in un inspiegabile incidente aereo durante la crisi del Congo nel 1961. 

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

"Hammarskjöld rientra fra i leader di spicco della nostra storia che hanno perso la vita durante la loro ricerca della libertà, mentre cercava di fare la differenza nel mondo. Vogliamo raffigurare il vero Dag Hammarskjöld, una persona amante della verità, ma incastrata in una situazione impossibile, contornata da violenza e inganno", ha spiegato Fly. Dopo la serie drammatica danese di DR TV Follow the Money, Fly torna in Svezia, dove ha recentemente diretto Waltz for Monica [+leggi anche:
trailer
intervista: Per Fly
scheda film
]
(2013), il film biografico sulla cantante e attrice svedese Monica Zetterlund.

"Il suo nome splende tra quelli di coloro i quali hanno dedicato la vita alla pace nel mondo e alla libertà nel dopoguerra. Siamo molto orgogliosi di co-produrre un film che il mondo intero sta aspettando", ha detto l'amministratore delegato di Film i Väst Tomas Eskilsson a Cannes. I produttori del film, che sarà girato nel 2017, sono Patrick Ryborn di Eyeworks Scandinavia e Malene Blenkov di Creative Alliance, con Nordisk Film e Film i Väst. I produttori esecutivi sono Lone Korslund, Poa Strömberg e Eskilsson.

Hammarskjöld è morto il 18 settembre 1961, mentre era in viaggio per negoziare una tregua in Rhodesia del Nord (l'attuale Zambia), quando il suo aereo si è schiantato nei pressi di Ndola. Il Douglas DC-6 non è stato trovato fino a 15 ore dopo l'incidente; alcune nuove teorie suggeriscono che sia stato abbattuto. L'anno scorso, il segretario generale delle Nazioni Unite Ban Ki-moon ha disposto che il caso fosse riaperto, a causa del ritrovamento di alcuni documenti segreti da parte del servizio di monitoraggio degli Stati Uniti NSA.

(Tradotto dall'inglese)

Les Arcs report
Unwanted_Square_Cineuropa_01
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss