Sieranevada (2016)
Tom of Finland (2017)
Barrage (2017)
Verano 1993 (2017)
The Nile Hilton Incident (2017)
Lady Macbeth (2016)
Riparare i viventi (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE/FORMAZIONE Italia

email print share on facebook share on twitter share on google+

I 9 progetti di FrameWork 2015

di 

- Il programma di sviluppo del TorinoFilmLab include 6 opere prime e 3 opere seconde, tra cui il nuovo film dell’ungherese Laszlo Nemes, apprezzato in questi giorni a Cannes per Son of Saul

I 9 progetti di FrameWork 2015

Sono stati selezionati i 9 progetti che parteciperanno quest’anno a FrameWork, il programma di sviluppo di opere prime e seconde del TorinoFilmLab, e che competeranno per i Production Awards, l’Audience Award e i premi collaterali assegnati al prossimo TFL Meeting Event (25-27 novembre 2015). Si tratta di 6 opere prime e 3 opere seconde da tutto il mondo: 

- AA di Jack Faber (Israele) – opera prima
Produttori: Amir Harel – Lama Films (Israele); Opus Film (Polonia)
- Daoud’s Winter di Koutaiba Al-Janabi (Iraq/Regno Unito) – opera seconda
Produttori: Trent – Oak Motion Pictures (Paesi Bassi); Alcatraz Films (Francia)
- Diamond Island di Davy Chou (Francia/Cambogia) – opera prima
Produttori: Charlotte VincentAurora Films (Francia); Vycky Films (Francia); Anti Archive (Cambogia)
- Kids From The East di Aramisova (Slovacchia) – opera prima
Produttori: Michal Kráčmer – Cinédix (Repubblica Ceca); Fly United (Slovacchia)
- Nothing Else Matters di Bryn Chainey (Australia/Regno Unito) – opera prima
Produttore: Christopher Sharp – Sharp Films (Australia)
- Sow The Wind di Danilo Caputo (Italia) – opera seconda
Produttori: Jacques Bidou & Marianne DumoulinJBA Production (Francia); Paolo BenziOkta Film (Italia)
- Sunset di Laszlo Nemes (Ungheria) – opera seconda
Produttore: Gabor SiposLaokoon Cinema Kft (Ungheria)
- The Heiresses di Marcelo Martinessi (Paraguay) – opera prima
Produttore: Karen Fraenkel – Mira (Paraguay)
- The Night Devoured The World di Dominique Rocher (Francia) – opera prima
Produttore: Carole ScottaHaut et Court (Francia) 

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Giunto ormai alla sua ottava edizione, il TorinoFilmLab festeggia anche quest’anno una presenza rilevante di Alumni in tutte le sezioni del Festival di Cannes, a partire dall’ungherese Laszlo Nemes (Script&Pitch 2012), unico debuttante in Concorso con l’apprezzato Son of Saul [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
Q&A: László Nemes
intervista: László Rajk
scheda film
]
, e il francese Clément Cogitore che con la sua opera prima Ni le ciel ni la terre [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
(Script&Pitch 2012) concorre alla Semaine de la Critique.

La selezione della Semaine de la Critique comprende i lavori di altri tre Alumni del TFL: il duo di fratelli registi palestinesi Arab & Tarzan Abunasser (Interchange 2013) con la loro opera prima Dégradé [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, e il partecipante italiano di Script&Pitch 2015 Jonas Carpignano con il suo debutto Mediterranea

Infine, all’interno dell’Atelier Cinéfondation vengono presentati due progetti targati TorinoFilmLab: Pari di Siamak Etemadi (Grecia/Iran), sviluppato durante Script&Pitch 2013, e Popeye di Kirsten Tan (Singapore/Thailandia), che ha partecipato a FrameWork 2014 aggiudicandosi un TFL Production Award di 60.000 €.

Gijon_Home
Film Business Course
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss