Beauty and the Dogs (2017)
On Body and Soul (2017)
Handia (2017)
Valley of Shadows (2017)
Laissez bronzer les cadavres (2017)
I Am Not a Witch (2017)
The Square (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PERSONAGGI Spagna

email print share on facebook share on twitter share on google+

Addio al regista Vicente Aranda

di 

- E’ morto a Madrid, all’età di 88 anni, l’autore di film memorabili come Amantes, Fanny “Pelopaja” e Tiempo de silencio

Addio al regista Vicente Aranda
Vicente Aranda

Irregolare ma interessante, la filmografia di Vicente Aranda si è sempre appellata al rischio come motore e al lato più aggressivo del genere umano come base narrativa. Il 26 maggio 2015 è stato un giorno triste per la cinematografia spagnola perché ci ha lasciato, all’età di 88 anni, uno dei più grandi, sebbene di recente, come spesso succede in questo paese, ottenesse a malapena l’appoggio di un’industria che trascura i vecchi talenti: il suo ultimo film, Luna caliente [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, con protagonista Eduard Fernández, è uscito nel 2009.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Nella sua intensa biografia spicca il meritato Goya del miglior regista per Amantes (1992) e il Premio Nazionale del Cinema nel 1988. Recentemente abbiamo visto il maestro mostrato come un erotomane incorreggibile, un personale adattatore letterario (di Juan Marsé, Gonzalo Suárez, Antonio Gala, Andreu Martín, Vázquez Montalbán, Martín Santos…) e un cineasta coraggioso su tutti i fronti nel documentario dei fratelli Javier e Kiko Prada, Vicente Aranda: 50 años de cine (2013).

Nato a Barcellona (della cui Scuola è stato esponente di spicco) e fuggito nel dopoguerra in Venezuela, Aranda ebbe in Victoria Abril la sua musa principale (insieme girarono 12 titoli, tra cui Cambio de sexo, Si te dicen que caí, La muchacha de las bragas de oro, Libertarias, le due parti di El Lute e Tiempo de silencio), nella montatrice (e sposa) Teresa Font un’alleata incondizionata e nelle tematiche torbide che mostravano le passioni più complesse dell’essere umano i suoi argomenti prediletti, con il connubio sesso e morte sempre presente.

A dimostrarlo è un’opera magistrale senza tempo: Amantes, con protagonista un trio insuperabile – Victoria Abril, Jorge Sanz e Maribel Verdú – e sempre presente nelle liste del meglio del cinema spagnolo di tutti i tempi. 

(Tradotto dallo spagnolo)

Warsaw
EPI Distribution
LIM
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss