La vendetta di un uomo tranquillo (2016)
Orpheline (2016)
Félicité (2017)
Paris La Blanche (2016)
Waldstille (2016)
The Other Side of Hope (2017)
Noces (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

DISTRIBUZIONE Italia

email print share on facebook share on twitter share on google+

La Fice lancia l'"Estate d'autore"

di 

- Da Céline Sciamma a Greenaway: la Federazione italiana cinema d’essai propone 10 titoli per favorire l’offerta di film di qualità nel periodo estivo

La Fice lancia l'"Estate d'autore"
Diamante Nero di Céline Sciamma

Estate d’Autore – Prime visioni al cinema è l’iniziativa della Fice, Federazione italiana cinema d’essai, che favorisce l’offerta di film di qualità nel periodo estivo: 10 i titoli, in uscita a giugno e luglio, ai quali la Fice assicurerà la più ampia diffusione e promozione negli oltre 400 schermi d’essai associati. Obiettivo, oltre a favorire la distribuzione dei film, quello di garantire loro una presenza in sala per un periodo adeguato, così da offrire al pubblico una programmazione all’altezza anche in estate.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

I titoli selezionati per la seconda edizione dell’iniziativa sono: Diamante Nero [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Céline Sciamma
intervista: Céline Sciamma
scheda film
]
di Céline SciammaEisenstein in Messico [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Peter Greenaway
scheda film
]
di Peter Greenaway; Going Clear: Scientology e la prigione della fede di Alex GibneyIo, Arlecchino [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Matteo Bini e Giorgio Pasotti; Macbeth (versione restaurata) di Roman PolanskiPitza e Datteri [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Fariborz KamkariRuth & Alex – l’amore cerca casa di Richard LoncraineTeneramente folle di Maya Forbes; Vulcano [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Jayro Bustamante
scheda film
]
di Jayro Bustamante.

L’iniziativa è stata presentata ieri da Domenico Dinoia, presidente della Fice, in occasione dei festeggiamenti per i 30 anni di Vivilcinema, la rivista della Fice. "La carenza di film nei mesi estivi – spiega Dinoia – è un problema che colpisce in particolar modo il cinema di qualità che, a differenza di quello commerciale, non può contare sull’uscita dei blockbuster americani. Per questo abbiamo pensato ad un’iniziativa che sostenesse l’uscita nelle sale di film d’autore. Quest’anno, rispetto al 2014, la situazione dell’offerta estiva è più rassicurante, grazie anche al successo in sala  dei film italiani presentati al Festival di Cannes. L’auspicio è che le case di distribuzione, e in particolare quelle indipendenti, si svincolino da logiche di mercato che penalizzano in particolare i film d’autore meno conosciuti, stritolati dalle numerose uscite tra ottobre e marzo". 

Oltre a Estate d’Autorel’appuntamento è stato l’occasione per presentare altre iniziative della Fice, realizzate in collaborazione con il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, a cominciare da Racconti italiani – I documentari al cinema che ha visto la selezione di 15 documentari, in larga parte presentati nei maggiori festival cinematografici, che potranno essere programmati da tutte le sale associate da giugno a dicembre 2015. Ma non solo documentari, anche cortometraggi ai quali la Fice dedica la sedicesima edizione di Cortometraggi che passione che quest’anno porta nelle sale una selezione di sette corti.

Bridging the Dragon
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

CASI HECHO Home