On Body and Soul (2017)
Beauty and the Dogs (2017)
The Square (2017)
Laissez bronzer les cadavres (2017)
Handia (2017)
Valley of Shadows (2017)
Spoor (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PREMI Francia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Premio Jean Vigo per La Peur

di 

- Ancora inedito, il nuovo film di Damien Odoul s’iscrive nel palmarès di un premio che valorizza l’originalità e il potenziale

Premio Jean Vigo per La Peur
La Peur di Damien Odoul

Destinato a ricompensare l’indipendenza di spirito, l’originalità e la qualità di un cineasta, il 63mo Premio Jean Vigo è stato assegnato a La Peur [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(The Fear) di Damien Odoul (leggi l'articolo) la cui uscita francese non è stata ancora fissata e che avrà probabilmente la sua prima mondiale in uno dei prossimi grandi festival. Le motivazioni della giuria del Jean Vigo: "Per il suo modo di filmare la follia della guerra come un teatro della crudeltà. Una traversata degli inferi in un film in cui si combinano la sperimentazione cinematografica e il furore politico. Per il percorso ostinato del suo autore".

Adattamento di Damien Odoul, Aude Py e Loïc Gaillard dal romanzo omonimo di Gabriel Chevallier, La Peur è il settimo lungometraggio del cineasta rivelatosi a Venezia nel 2001 con Le Souffle (Gran Premio della Giuria della sezione Cinema del Presente) e che ha al suo attivo anche Errance (Toronto nel 2003), En attendant le déluge (Quinzaine des Réalisateurs 2004), L'Histoire de Richard O. [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(Orizzonti a Venezia nel 2007) e La richesse du loup (fuori concorso a Locarno nel 2012). Interpretato da Nino Rocher, Eliott Margueron, Théo Chazal e Patrick de Valette, La Peur è incentrato su un giovane uomo nell’inferno delle trincee tra il 1914 e il 1918.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Prodotto da Jean-Pierre Guérin per JPG Films e Gérard Lacroix per Tu Vas Voir Production, La Peur è stato coprodotto da Arte France Cinéma e Transfilm International, pre-acquistato da Canal+ e sostenuto fra gli altri dall’anticipo sugli incassi del CNC. La distribuzione in Francia sarà assicurata da Le Pacte e le vendite internazionali sono guidate da Wild Bunch.

Da notare che il premio Jean Vigo 2015 del cortometraggio è andato a Le dernier des Céfrans di Pierre-Emmanuel Urcun (produzione: Stank).

(Tradotto dal francese)

Warsaw
EPI Distribution
LIM
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss