Brimstone (2016)
El bar (2017)
Sage Femme (2017)
The Fixer (2016)
The Giant (2016)
Fiore (2016)
Nocturama (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

FESTIVAL Francia

email print share on facebook share on twitter share on google+

I Deauville Green Awards crescono in modo sostenibile

di 

- Alla sua quarta edizione, il festival del cinema ecologico in Francia ha presentato un numero record di film

I Deauville Green Awards crescono in modo sostenibile
(da sinistra) Lo scrittore/produttore Frank Hermes e i co-registi Heike e Christoph Siebert, con i premi che hanno vinto per Edelhof1514 – Hausgemachte Köstlichkeiten

Alla quarta edizione dei Deauville Green Awards, circa 50 trofei sono stati assegnati a documentari, film e campagne di sensibilizzazione che si occupano di questioni ecologiche o approcci sostenibili in tutti i tipi di settori sociali. "Abbiamo creato questo festival" ha dichiarato il co-direttore dell'evento, George Pessis, che ha fondato i Deauville Green Awards in collaborazione con François Morgant e Jean-Charles Pentecouteau, "perché vogliamo mostrare quali azioni ecologiche e iniziative di sviluppo sostenibile vengono adottate da imprese, organizzazioni, comunità locali e dai governi."

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

All'evento, registi e produttori hanno personalmente presentato 280 documentari, film e spot di sensibilizzazione provenienti da 22 Paesi, tra i quali 140 film dalla Francia e 45 contributi dalla Germania. Il Gran Premio al Miglior Documentario è andato al film francese Vivre di Pierre Schumacher, che ha girato con i pazienti in un ospizio.

Il Gran Premio per il Migliore Spot di Sensibilizzazione è andato a Stromsparen rockt! ("Rocce a risparmio energetico!") di Andreas Grassl, che suggerisce ai consumatori di utilizzare l'energia in modo più efficiente. Nel film Edelhof1514 - Hausgemachte Köstlichkeiten, Christoph e Heike Siegert forniscono una panoramica della frutticoltura sostenibile. Il titolo ha vinto un Totem d'Oro nella categoria Agricoltura ed Economia Ecologica e la coordinatrice del TF1 Catherine Puiseux ha inoltre assegnato al team di registi di Amburgo un Premio Ecoprod per la produzione sostenibile del loro film.

Al fine di ispirare i consumatori ad adottare un comportamenoi più rispettoso dell'ambiente, Cyril Point e Francesco Zingales hanno sviluppato l'app GreenApes, che premia le azioni ecologiche con sconti nei negozi che offrono prodotti realizzati in modo sostenibile. "Abbiamo intenzione di presentare GreenApes in altre lingue", ha riferito Point. La tecnologia e i social media potrebbero anche avere un impatto più forte ai Deauville Green Awards nel futuro: i direttori del festival pensano che la community di Facebook dovrebbe anche essere in grado di votare per il suo film preferito, oltre alla giuria. "Assegneremo premi pubblici", ha spiegato Pessis, "al fine di attrarre un pubblico più grande per i nostri film del festival."

(Tradotto dall'inglese)

CASI HECHO Home
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

Doc Spring