The Nile Hilton Incident (2017)
The Party (2017)
Que Dios nos perdone (2016)
L'altro volto della speranza (2017)
Verano 1993 (2017)
Tom of Finland (2017)
Barrage (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

FESTIVAL Italia

email print share on facebook share on twitter share on google+

L'Ischia FF 2015 celebra Munzi e il Nord Europa

di 

- La rassegna dedicata alle location cinematografiche premia il regista di Anime nere e dedica un focus ai film ambientati sul Mar Baltico

L'Ischia FF 2015 celebra Munzi e il Nord Europa
Heart of Lightness di Jan Vardøen

Dal 27 Giugno al 4 Luglio 2015, presso il Castello Aragonese di Ischia, avrà luogo la tredicesima edizione dell'Ischia Film Festival, unico concorso internazionale dedicato alle location cinematografiche che attribuisce un riconoscimento artistico alle opere audiovisive, ai registi, ai direttori della fotografia e agli scenografi che hanno maggiormente valorizzato location italiane ed internazionali sottolineandone i paesaggi e l’identità culturale.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

In tutto 109 le opere selezionate tra cui 54 anteprime nazionali e 2 world premiere internazionali e 2 anteprime europee. Tra queste, 42 produzioni o co-produzioni italiane. 40 le opere in concorso tra lungometraggi, documentari e cortometraggi che si contenderanno i premi del festival.

Al pluripremiato autore di Anime Nere [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Francesco Munzi
scheda film
]
, Francesco Munzi (9 David di Donatello tra cui miglior film, sceneggiatura e regia) il festival attribuisce l’Ischia Film Award 2015 come miglior regista dell’anno. Il premio, che nel passato è stato attribuito a illustri personaggi del mondo del cinema come il regista francese Benoit Jacquot e al Premio Oscar Bille August verrà consegnato il 29 giugno.

Per promuovere il territorio attraverso l’audiovisivo in collaborazione con i festival indipendenti, l’Ischia Film Festival anche per il 2015 offre in Italia una vetrina di quelle opere che sono state ambientate sul Mar Baltico. In collaborazione con il maggiore festival europeo che promuove i film del Nord Europa, il Nordische Filmtage Lübeck, per il quarto anno consecutivo verranno proiettate alcune delle più importanti opere cinematografiche del 2014 (tutte inedite in Italia) che hanno maggiormente raccontato l’identità culturale dei paesi del nord Europa.

Ad aprire il focus sarà il regista norvegese Jan Vardøen con l’anteprima italiana di Heart of Lightness [+leggi anche:
trailer
intervista: Jan Vardøen
scheda film
]
, ispirato alla piece teatrale di Henrik Ibsen. Nel focus altre importanti opere come il film svedese Och Piccadilly Circus ligger inte i Kumla [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
della regista Bengt Danneborn, il documentario finlandese Joka muistaa vähän enempi di Minna Valjane, il documentario lettone Pelican in the desert di Viesturs Kairišs e il film ambientato nelle isole Faroe Ludo della regista Katrin Ottarsdóttir che interverrà al festival insieme al produttore Hugin Eide.

Il 2 luglio il Creative Europe Desk Media – Ufficio di Bari sarà ospite dell’Ischia Film Festival per un infoday sul sottoprogramma MEDIA di Europa Creativa.

Gijon_Home
Film Business Course
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss