La vendetta di un uomo tranquillo (2016)
Orpheline (2016)
Félicité (2017)
Paris La Blanche (2016)
Waldstille (2016)
The Other Side of Hope (2017)
Noces (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

KARLOVY VARY 2015 Concorso

email print share on facebook share on twitter share on google+

Box: un parallelismo intrigante

di 

- KARLOVY VARY 2015: Florin Şerban esplora la similitudine tra il teatro e la boxe con questa storia d'amore toccante

Box: un parallelismo intrigante
Un'immagine promozionale di Box

Cinque anni dopo aver vinto il Gran Premio della Giuria alla Berlinale e il Premio Alfred Bauer con il suo primo lungometraggio, If I Want to Whistle, I Whistle [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, Florin Şerban presenterà Box [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, la sua seconda fatica da regista, nella competizione del Karlovy Vary International Film Festival (3-11 luglio). Si tratta di un'esplorazione interessante e intrigante di due vocazioni apparentemente molto diverse, ma è anche una storia d'amore commovente.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Fin dall'inizio, il film è incentrato sui suoi due diversi protagonisti. Una è Cristina (Hilda Péter del primo lungometraggio di Peter Strickland, Katalin Varga [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
Intervista Peter Strickland - Regista …
scheda film
]
), madre e attrice di 30 anni. L'altro è Rafael (Rafael Florea), pugile 19enne che vive con il nonno in un quartiere povero di Sibiu. È difficile trovare mondi più diversi di questi, e Şerban (che ne è stato lo sceneggiatore) fonde in modo convincente i due universi alla ricerca della possibilità di amare.

Il regista tratteggia anche un parallelo interessante tra teatro e boxe. Cristina è ritratta mentre prova una nuova pièce e viene vessata dal suo regista (Cătălin Mitulescu, regista di Loverboy [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e co-sceneggiatore di Şerban per If I Want to Whistle, I Whistle). Nel frattempo, Rafael è vittima di bullismo da parte del suo nuovo allenatore (Narcis Romulus Dobrin). Entrambi i protagonisti hanno bisogno di un perfetto controllo del proprio corpo, e Şerban mostra, con l'aiuto del direttore della fotografia Marius Panduru, come il ritmo e la coreografia sono ugualmente importanti per Cristina e Rafael, a prescindere dai diversi contesti dei loro movimenti.

Oltre all'esplorazione visiva delle somiglianze tra le due professioni, Box è una ricerca tranquilla e sorprendente di comprensione e amore. Entrambi messi spalle al muro nelle loro vite, una da un marito egoista più famoso nella sua carriera di attore (Sorin Leoveanu interprete del vincitore rumeno Quod Erat Demonstrandum [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Andrei Gruzsniczki
intervista: Andrei Gruzsniczki
festival scope
scheda film
]
), l'altro da un nonno indifferente (Nicolae Motrogan), Cristina e Rafael si trovano inaspettatamente connessi tra loro, e insieme, conquistano un territorio che nessuno avrebbe creduto che potessero fare proprio.

Le storie d'amore sono così rare nel cinema rumeno che Şerban apre nuovi orizzonti con questa coppia toccante. C'è così tanta innocenza nel loro approccio tranquillo, quasi riluttante che il pubblico non si sente di tranciare alcun giudizio sul fatto che Cristina tradisce suo marito. Lei e Rafael sono semplicemente due anime perdute che si trovano contro ogni previsione.

In If I Want to Whistle, I Whistle, Şerban portò sulle scene George Piştereanu, e per Box ha scoperto Rafael Florea, la presenza più convincente del film, nonostante sia un attore non professionista. In realtà, il regista circonda il suo protagonista maschile di attori non professionisti, aggravando così gli aspetti selvaggi e pericolosi della vita di Rafael. Florea è la grande rivelazione di Box e un talento da ricordare.

Il film è prodotto da Fantascope, e co-prodotto da augenschein Filmproduktion (Germania) e MPM Film (Francia), con il sostegno del Romanian National Film Center e Eurimages. The Match Factory si occupa delle vendite internazionali.

Box uscirà in patria il prossimo autunno.

(Tradotto dall'inglese)

Leggi anche

Bridging the Dragon
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

CASI HECHO Home