Dopo l'amore (2016)
Belle Dormant (2016)
Miséricorde (2016)
La comune (2016)
Lady Macbeth (2016)
Grave (2016)
The Fixer (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

KARLOVY VARY 2015 Concorso

email print share on facebook share on twitter share on google+

The Snake Brothers: un pezzo cinematografico di vita reale

di 

- KARLOVY VARY 2015: Il terzo lungometraggio di Jan Prušinovský, The Snake Brothers, segna il suo passaggio dalla commedia al dramma, con ottimi risultati

The Snake Brothers: un pezzo cinematografico di vita reale

Il regista ceco Jan Prušinovský è salito alla ribalta come un creatore della commedia, soprattutto grazie alla serie televisiva di successo incentrata sulla squadra di calcio di un paesino, District League, il suo acclamato prequel, District League: Pepik Hnatek’s Last Stand, e la serie Fourth Star. Con la sua ultima fatica, The Snake Brothers [+leggi anche:
trailer
intervista: Jan Prušinovský
scheda film
]
, il regista cambia genere, e la sua reputazione nel settore della cinematografia nazionale è destinata a continuare a crescere.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

La trama è incentrata su una coppia di fratelli soprannominati Viper (Matěj Hádek) e Cobra (il più giovane dei due, interpretato da Kryštof Hádek). La scena d'apertura vede Cobra svaligiare una casa in pieno giorno, apparentemente impassibile al fatto che ci sia un testimone oculare della sua attività illegale. Viper, d'altra parte, è un operaio che fissa spesso il fondo di un bicchiere, un passatempo che alla fine, insieme alla sua collera, lo farà licenziare. Come se non bastasse, viene chiamato in modo continuo per calmare Cobra durante le sue scenate a base di droga.

I soprannomi da rettili si riferiscono ai loro tratti caratteriali. Viper, intrappolato in un circolo vizioso di lavoro insoddisfacente e consumo di lattine di birra, cerca di liberarsi dalla sua esistenza senza obiettivi ogni volta che può. Cobra, tuttavia, risucchiato in una vita di furti e assunzione di droga, sembra non avere alcuna prospettiva migliore, e il suo comportamento erratico lo rende una minaccia per il timido tentativo di Viper di costruire qualcosa di meglio.

Il regista Prušinovský e lo sceneggiatore emergente Jaroslav Žváček condividono un senso di realtà ed esperienza da confezionare un buon prodotto. Il film non scade in alcun modo nel didatticismo, e i personaggi principali rifuggono da una divisione esplicita in categorie opposte di bene e male; anzi, vengono rappresentati con le sfumature in mezzo, come accade all'intero film in ultima analisi, in quanto racconta una storia di lotta per la libertà dal giogo della disperazione. Viper non è un santo, così come Cobra non è un peccatore - Žváček ha pensato i suoi personaggi più complessi di così, lasciandosi dietro abbastanza briciole narrative per gli spettatori, al fine di avere il quadro completo.

Anche se le dinamiche fraterne sono al centro della scena, la storia si sviluppa dal punto di vista di Viper, che apre un negozio di moda in una piccola città ceca. Žváček offre colpi di scena a iosa mentre mette alla prova i personaggi in situazioni in cui la loro facciata cade per mostrare un altro lato di sé, nel bene e nel male. Nulla è bianco né completamente nero nel film di Prušinovský, come dimostra il rapporto teso tra i due protagonisti, con tracce di amore fraterno: i fratelli sono intimi e distanti allo stesso tempo. Dopotutto, il sangue non è acqua, un proverbio che viene messo alla prova nel film.

Nella sua ultima pellicola, Prušinovský non ha rinunciato all'umorismo, e il suo rappresentante principale è il mattatore Kryštof Hádek, mentre il suo vero fratello, Matěj Hádek, offre una performance davvero convincente. Con la sua storia ben costruita, i personaggi elaborati e il gusto per l'autenticità, The Snake Brothers conferma Prušinovský come narratore competente e regista ceco da seguire attentamente. Non sarebbe una sorpresa se The Snake Brothers si rivelasse il The Way Out [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Petr Václav
scheda film
]
di quest'anno.

The Snake Brothers è stato prodotto da Offside Men in co-produzione con la Czech Television e RWE, e ha ricevuto supporto da parte del Czech State Cinematography Fund. Il film ha avuto la sua prima nazionale il 19 febbraio, distribuito da Falcon.

(Tradotto dall'inglese)

Leggi anche

courgette oscar shortlist
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

suspi_2016_web300x250