Sieranevada (2016)
Tom of Finland (2017)
Barrage (2017)
Verano 1993 (2017)
The Nile Hilton Incident (2017)
Lady Macbeth (2016)
Riparare i viventi (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Spagna

email print share on facebook share on twitter share on google+

Manane Rodríguez fa appello alla giustizia storica con Migas de pan

di 

- Il settimo film della regista uruguaiana che vive in Galizia è una co-produzione tra la Spagna e l'Uruguay le cui riprese cominceranno ad agosto

Manane Rodríguez fa appello alla giustizia storica con Migas de pan
L'attrice Cecilia Roth

Quattro settimane di riprese a Montevideo e altrettante in Galizia completeranno le riprese di Migas de pan [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, il settimo film di Manane Rodríguez (Lost Ways, Un ajuste de cuentas, Retrato de mujer con hombre al fondo), regista uruguaiana residente in Spagna poiché fuggita dal suo Paese, quando la dittatura minacciò la sua libertà. Il suo nuovo film, con una sceneggiatura scritta dalla regista insieme con il collega regista Xavier Bermúdez (León y Olvido, Nena) ricorda quei terribili momenti, rivendicando la necessità di non dimenticare e di mettere le cose a posto.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Pertanto, l'azione si svolgerà in diversi momenti: il presente e quegli anni fatidici (70/80) per l'Uruguay. In Spagna, Liliana - impersonata da Cecilia Roth e Justina Bustos in due fasi della sua vita - ritorna in Uruguay una volta saputo di essere prossima a diventare nonna: quando fu imprigionata dalla dittatura perse la patria potestà del figlio e fu ripudiata dalla sua stessa famiglia, di ceto elevato e di destra. La stessa sorte toccò a molte donne a quel tempo, colleghe di università allontanate per le loro idee politiche. Il dubbio è questo: dobbiamo cercare la giustizia, ora che il Paese gode di democrazia, per coloro i quali hanno causato tanto dolore, ma godono di libertà? O è meglio lasciar stare il passato?

Con un budget di un milione e mezzo di euro, questa co-produzione tra Xamalú Filmes (Spagna) e RCI Producciones (Uruguay) ha beneficiato del sostegno di ICAA e della Xunta de Galicia. Nelle trattative con TVE e TVG per l'acquisizione dei diritti di trasmissione (come riferito da Chelo Loureiro, produttrice esecutiva), completa l'insieme il ritorno di Patxi Bisquert (quell'indimenticabile Tasio, che di recente abbiamo visto in A esmorga [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
), María Pujalte e Ernesto Chao.

L'agente di vendite internazionali è Media Luna New Films.

(Tradotto dallo spagnolo)

Gijon_Home
Odessa site
Film Business Course
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss