Thelma (2017)
Nico, 1988 (2017)
The Charmer (2017)
Muchos hijos, un mono y un castillo (2017)
The Nothing Factory (2017)
Out (2017)
Soleil battant (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

FINANZIAMENTI Italia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Contributi del Mibact ai nuovi film di Ozpetek, Virzì e Rossi Stuart

di 

- La Commissione per la Cinematografia si è riunita il 30 luglio. Tra i progetti di opere prime e seconde sostenute, Alien Food di Giorgio Cugno

Contributi del Mibact ai nuovi film di Ozpetek, Virzì e Rossi Stuart
Il regista Ferzan Ozpetek

Quattordici progetti di lungometraggio sono stati ammessi al contributo del Mibact, Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo italiano, nel corso della riunione della Commissione per la Cinematografia tenutasi il 30 luglio scorso, per un totale di 5 milioni di euro di finanziamento. Il sostegno più alto (700 mila euro) di questa prima sessione 2015 è stato assegnato al nuovo film di Ferzan Ozpetek, Rosso Istanbul (R&C Produzioni), mentre 650 mila euro vanno rispettivamente a La pazza gioia di Paolo Virzì (Lotus Production) e a Due di Kim Rossi Stuart (Palomar).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Ivan Cotroneo ottiene 450 mila euro per Un bacio [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
(Indigo Film); a Paolo Franchi e Roberto Faenza vanno 400 mila euro ciascuno, il primo per Dove non ho mai abitato [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(Pepito Produzioni, Achab), il secondo per La verità sta in cielo (Jean Vigo). Tra gli altri progetti selezionati, Il flauto magico di Mario Tronco e Fabrizio Bentivoglio (Paco Cinematografica) e The Startup [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Alessandro D'Alatri (Casanova Multimedia), cui sono stati attribuiti 350 mila euro ciascuno, e poi ancora il nuovo film di Massimiliano Bruno, Gli ultimi saranno ultimi [+leggi anche:
recensione
trailer
making of
scheda film
]
(IIF) e Festa di una famiglia allargata di Simona Izzo (Film9), cui vanno rispettivamente 200 mila euro.

Il 30 luglio, la Commissione ha deliberato anche sui progetti di opere prime e seconde: 6 progetti hanno ricevuto un contributo, per un totale di 1 milione di euro. Tra questi, Alien Food (Graffitidoc), secondo lungometraggio di Giorgio Cugno, pluripremiato a Lecce nel 2012 per Vacuum [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Giorgio Cugno
scheda film
]
, che si aggiudica 100 mila euro; 200 mila vanno invece a Cosimo Terlizzi per Dei (Buena Onda), a Cosimo Gomez per Brutti e cattivi (Casanova Multimedia) e a Ruggero Cappuccio per Il corpo di Napoli (Oberon Productions).

Per la lista completa dei film riconosciuti di interesse culturale e ammessi al contributo del Mibact (anche cortometraggi e progetti under 35) clicca qui.

ArteKino
Unwanted_Square_Cineuropa_01
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss