Ma Loute (2016)
Compte tes blessures (2016)
6.9 on the Richter Scale (2016)
Callback (2016)
Riparare i viventi (2016)
Rester vertical (2016)
Toni Erdmann (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Bulgaria

email print share on facebook share on twitter share on google+

Lyubomir Mladenov gira Ship in a Room

di 

- Il dramma mostrerà quanto impotenti siamo di fronte al destino

Lyubomir Mladenov gira Ship in a Room
Il regista Lyubomir Mladenov

Lyubomir Mladenov sta girando Ship in a Room, un dramma su tre personaggi che si trovano in circostanze straordinarie. Il progetto è prodotto da Svetla Tsotsorkova e Nadejda Koseva per Front Film. The Chouchkov Brothers e Audiovideo Orpheus sono le due aziende di co-produzione, entrambe bulgare. 

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)EFM 2017 468x60

Philippe (Tzvetan Aleksiev), un fotografo che lotta con il suo fallimento artistico, incontra Pavla (Elena Dimitrova) per caso. La accoglie in casa, insieme con il fratello Ivan (Ivan Dimitrov), e trova il modo di far aprire nuovamente Ivan al mondo, poiché quest'ultimo si rifiuta di uscire dopo essere stato aggredito e picchiato un anno prima: Philippe scatta foto del mondo esterno e le mostra a Ivan, aiutandolo a tornare alla vita. Ma il destino metterà alla prova la fragile felicità dei protagonisti. 

Mladenov, che è anche lo sceneggiatore, dice, "Ship in a Room è un tentativo di reagire a ciò che accade alla gente di oggi - odio, paura, isolamento, scetticismo, violenza. Philippe è un personaggio in conflitto. Sente il proprio fallimento e cerca di farvi fronte. Una parte importante del messaggio del film è che nessuno ha potere sulla propria esistenza; abbiamo tutti bisogno degli altri".

Il film ha un budget di circa €275.000, e il Bulgarian National Film Center ha aiutato la produzione con un contributo di €204.000. Il film ha iniziato le riprese a metà agosto e le concluderà a metà settembre. Dian Zagorchinov è il direttore della fotografia. Le location principali sono Sofia, Bozhurishte, Sliven e Burgas, e la post-produzione dovrebbe terminare entro dicembre.

(Tradotto dall'inglese)

EAVE Home
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

filmitalia_site