Quello che so di lei (2017)
Bigfoot Junior (2017)
The Party (2017)
Western (2017)
Que Dios nos perdone (2016)
L'altro volto della speranza (2017)
Out (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

OSCAR 2016 Lussemburgo

email print share on facebook share on twitter share on google+

Baby(A)lone è la speranza lussemburghese agli Oscar

di 

- Il film di Donato Rotunno è stato scelto per rappresentare il Lussemburgo nella corsa alle nomination per l'Oscar 2016 al Miglior Film Straniero

Baby(A)lone è la speranza lussemburghese agli Oscar
Baby(A)lone di Donato Rotunno

Baby(A)lone [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Donato Rotunno
scheda film
]
di Donato Rotunno è stato appena selezionato per rappresentare il Lussemburgo nella corsa alle nomination per l'Oscar 2016 al Miglior Film Straniero.

Tratto dal romanzo di Tullio Forgiarini Amok, Baby(A)lone è una co-produzione tra Lussemburgo (Iris Productions) e Belgio (Iris Film), interpretato dai giovani attori Joshua Defays e Charlotte Elsen insieme con Etienne Halsdorf, Gintare Parulyte e Fabienne Hollwege.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Il comitato di selezione comprendeva Nicole Dahlen (Luxembourg Film Museum), Guy Daleiden (National Fund for Audiovisual Production), Claude Lahr (LARS), Paul Lesch (Università del Lussemburgo), Carlo Thiel (ALTA), Viviane Thill (CNA) e Laurent Witz (ULPA).

Il Lussemburgo ha portato a casa il suo primo Oscar - nella categoria Cortometraggi d'Animazione - nel 2014 con Mr Hublot, diretto da Laurent Witz e Alexandre Espigares.

L'annuncio dei candidati preselezionati è previsto per il prossimo 14 gennaio, e l'88ma cerimonia degli Academy Awards si terrà il 28 febbraio.

(Tradotto dall'inglese)

Film Business Course
WBImages Locarno
Emilia Romagna_site IT
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss