Makala (2017)
The Square (2017)
120 battements par minute (2017)
You Were Never Really Here (2017)
In the Fade (2017)
The Killing of a Sacred Deer (2017)
Jeune femme (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

VENEZIA 2015 Eventi

email print share on facebook share on twitter share on google+

L'Uomo Volante, “un film per farne un altro”

di 

- Produzioni indipendenti, product placement, il tax credit e i finanziamenti pubblici. Di questoi si parlerà alla Mostra in una tavola rotonda in cui si esaminerà un corto di Adelmo Togliani

L'Uomo Volante, “un film per farne un altro”
L'Uomo Volante di Adelmo Togliani

Produzioni indipendenti, product placement, il tax credit e i finanziamenti pubblici. Di questi argomenti si parlerà il 4 settembre -  nel corso della 72° Mostra Internazionale di Arte Cinematografica di Venezia, alle ore 16.30 all'Italian Pavilion - Sala Tropicana dell'Hotel Excelsior di Venezia (Lungomare Guglielmo Marconi 41, Lido) in una tavola rotonda dal titolo “Un film per farne un altro”.

Di questi strumenti si è avvalso il mini-film L'Uomo Volante di Adelmo Togliani, concepito sin da subito come parte integrante di un futuro progetto di lungo basato sul medesimo plot. Il cortometraggio, prodotto da Giallo Limone Movie in collaborazione con Accademia Togliani e con Bianca Guaccero protagonista, sarà presentato nell'ambito della tavola rotonda di venerdì, evento realizzato da Valerio Toniolo per Associazione Buonacultura - in collaborazione con Accademia Togliani e con il patrocinio della Direzione Generale Cinema - MiBACT.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

L'operazione L'Uomo Volante è interessante dal punto di vista della strategia di finanziamento e promozione: trenta persone di troupe; tre decadi ricostruite: gli anni 80, 90 e 2000; tredici location differenti per sei giorni di lavorazione; cinquecento provini a minori per i ruoli dei protagonisti da giovani, cento costumi di scena: un'operazione produttiva degna di un lungometraggio. Il film è stato realizzato grazie al contributo del MiBACT - Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Turismo - che ne ha riconosciuto il valore di interesse culturale - e il supporto di Centrale del Latte di Roma, Filafi Fithu Shoes, Grimaldi Lines, Old Wild West e Sicurbagno.

"Avevo in testa un film di ampio respiro, e non è un caso che questo cortometraggio in molti lo considerino tale", afferma il regista Adelmo Togliani. "Per realizzarlo ho dovuto spogliarmi dei panni dell’artista e ho vissuto quello che stanno vivendo la gran parte degli imprenditori italiani. Appuntamenti su appuntamenti, tanti ’no’, molti ’sì’. La vetrina di Venezia può diventare l'occasione in grado di trasformare L'Uomo Volante in ciò che merita: un lungometraggio”.

Nicola Borrelli Direttore Generale Cinema del MiBACT e Valerio Toniolo Presidente di Associazione Buonacultura introducono Adelmo Togliani attore e regista del cortometraggio, nonché gli altri ospiti tra cui l'on. Lorenza Bonaccorsi, Responsabile Cultura PD, Myriam Catania attrice e doppiatrice, Andrea Iacomini giornalista e portavoce UNICEF Italia, Bruno della Ragione avvocato esperto in diritto d'Autoree Gianni Celata, professore di Economia dei Media dell’Università Roma Tre.

Producers on the Move
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

Filmitalia Cannes 2017