Nocturama (2016)
Paris La Blanche (2016)
Félicité (2017)
Waldstille (2016)
The Other Side of Hope (2017)
Noces (2016)
La vendetta di un uomo tranquillo (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Spagna

email print share on facebook share on twitter share on google+

Paco León gira a Madrid la commedia "polisessuale" Kiki, el amor se hace

di 

- Il versatile attore sostiene la pluralità di scelte piacevoli nel suo terzo film da regista, ruolo che gli calza sempre meglio

Paco León gira a Madrid la commedia "polisessuale" Kiki, el amor se hace
Paco León (secondo da sinistra) con il cast di Kiki

La casa di distribuzione e produzione Vértigo Films - filiale spagnola di Wild Bunch- ha acquisito i diritti del remake del film australiano The Little Death "ed io l'ho pacoleonato: non assomiglia più all'originale", ci confessa Paco León durante una pausa dalle riprese di quello che sarà il suo terzo film, la commedia Kiki, el amor se hace [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Paco León
scheda film
]
, co-prodotto da Telecinco Cinema e previsto nelle sale nella primavera del 2016.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Oggi si doveva girare una scena in una cappella, del centro educativo Las Acacias nel quartiere madrileño di Carabanchel, mentre gli attori Candela Peña e Luis Callejo ricevevano istruzioni da León: "Il personaggio di lei si eccita con le lacrime di suo marito, ed entrambi si trovano ad un funerale... e non posso aggiungere altro, se non che il film parla di questo: tutti i tipi di perversioni, tutte ugualmente rispettabili e valide quando ci si abbandona all'amore, al sesso e alla vita", continua l'autore di Carmina o revienta [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e Carmina y amén [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
.

Se in quei due fenomeni cinematografici intervenivano la madre e la sorella, questa volta le sue ragazze non recitano in Kiki..., ma amiche come Alexandra Jiménez (sua partner nella fiction Embarazados -vedi news- che uscirà in Spagna a gennaio) sì, e veste i panni di un'interprete del linguaggio dei segni particolarmente attratta dai tessuti. E altri tre completano il film "Sono trame indipendenti ma parallele: cinque mondi e ambienti sociali", continua il regista. "Stiamo improvvisndo molto, ma è il mio modo di lavorare: l'ho già provato con gli altri miei film. È una sorta di linguaggio che ho trovato, un genere misto, poiché la commedia è un territorio molto vasto, dove tutto si adatta."

A completare il cast di questo brillante film sulla diversità sessuale e la celebrazione dell'amore, che cancellerà i pregiudizi, Álex García, Natalia de Molina, Belén Cuesta, Luis Bermejo e David Mora. Kiko de la Rica (Goya per Blancanieves [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Pablo Berger
festival scope
scheda film
]
) cura la fotografia.

(Tradotto dallo spagnolo)

Bridging the Dragon
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

CASI HECHO Home