The Nile Hilton Incident (2017)
The Party (2017)
Que Dios nos perdone (2016)
L'altro volto della speranza (2017)
Verano 1993 (2017)
Tom of Finland (2017)
Barrage (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

TORONTO 2015 Premi

email print share on facebook share on twitter share on google+

Room vince il People's Choice Award a Toronto

di 

- Il cinema europeo domina i premi

Room vince il People's Choice Award a Toronto
Room di Lenny Abrahamson

Il meglio dell'Europa era di scena mentre Room [+leggi anche:
recensione
trailer
making of
scheda film
]
di Lenny Abrahamson (Irlanda/Canada) vinceva il People’s Choice Award al Toronto International Film Festival appena concluso. Il People’s Choice Midnight Madness Award è andato a Ilya Naishuller per Hardcore (Russia/USA), mentre Evgeny Afineevsky ha vinto il People’s Choice Documentary Award per Winter on Fire: Ukraine's Fight For Freedom [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
(Ucraina/Regno Unito/USA).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Il Premio FIPRESCI per la sezione Discovery è stato assegnato a Marko Škop per Eva Nová [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Marko Škop
scheda film
]
(Repubblica Ceca/Slovacchia). La giuria ha dichiarato, "Per aver esplorato temi di umanità, dignità, dipendenza e redenzione in modo naturale, ingannevolmente semplice e senza speculazioni, FIPRESCI è lieta di assegnare il premio della sezione Discovery all'inquietante opera prima di Marko Škop Eva Nová." Il FIPRESCI Special Presentations Prize è andato a Desierto (Messico/Francia) di Jonás Cuarón.

I giurati Jia Zhang-ke, Claire Denis e Agnieszka Holland hanno assegnato per la prima volta il Toronto Platform Prize ad Alan Zweig per Hurt (Canada). La giuria ha osservato: "È un film che esplora la complessità e la fragilità del destino umano in un Paese che gran parte del mondo vede come un paradiso." 

Il Premio Città di Toronto alla Migliore Opera Prima Canadese è andato a Sleeping Giantdi Andrew Cividino mentre il Canada Goose Award al Miglior Film Canadese è andato a Closet Monster di Stephen Dunn. Lo Shorts Cuts Award al Miglior Cortometraggio Canadese è andato a Patrice Laliberté per Overpass e lo Short Cuts Award al Miglior Cortometraggio a Maman(s) (Francia) di Maïmouna Doucouré

Il NETPAC Award per un'Anteprima Internazionale o Mondiale di un Film Asiatico è andato a Sion Sono per The Whispering Star (Giappone).

(Tradotto dall'inglese)

Emilia Romagna_site IT
Film Business Course
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss