Ava (2017)
120 battements par minute (2017)
Happy End (2017)
Jupiter's Moon (2017)
The Square (2017)
Le Redoutable (2017)
A Ciambra (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

VENDITE Francia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Alpha Violet punta su Thirst

di 

- La società francese di vendite internazionali vende il film della bulgara Svetla Tsotsorkova, in anteprima mondiale oggi a San Sebastian

Alpha Violet punta su Thirst
Thirst di Svetla Tsotsorkova

Continuando la sua strategia basata sulla scoperta di nuovi talenti, Alpha Violet, la società parigina di vendite diretta Virginie Devesa e Keiko Funato è attualmente in azione al 63mo Festival di San Sebastian con Thirst [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Svetla Tsotsorkova
scheda film
]
, il primo lungometraggio della bulgara Svetla Tsotsorkova, oggi in anteprima mondiale nella sezione New Directors.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

 Scritto dalla regista con Svetoslav Ovcharov e Ventislav Vasilev, è incentrato su una coppia e il figlio adolescente, che lavorano su una collina dove lavano la biancheria per gli hotel dei dintorni, malgrado le difficoltà causate dall’irregolare fornitura d’acqua. Una vita semplice, scombussolata dall’arrivo di un uomo e di sua figlia, praticanti la divinazione e la perforazione dei pozzi, che promettono loro di mettere fine a questa esistenza precaria, scoprendo una fonte sull’arida collina. I nuovi arrivati soddisferanno una sete molto più forte di quella causata dall’acqua… Si noti che Thirst, prodotto da Front Film, ha un’agenda molto piena per quanto riguarda le partecipazioni ai prossimi festival, infatti, è stato selezionato a Zurigo, Haifa, Londra e Amburgo.

 Negli ultimi anni, Alpha Violet si è distinta scoprendo e vendendo le opere prime dell’ucraino Myroslav Slaboshpytskiy (The Tribe [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, Gran Premio  alla Settimana della Critica di Cannes nel 2014), dello spagnolo Antonio Méndez Esparza (Qui e là [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Pedro Hernández
scheda film
]
, vincitore dello stesso premio sulla Croisette nel 2012), della russa Nataliya Kudryashova (Pioneer Heroes, svelato quest’anno al Panorama della Berlinale), dell’ungherese Gábor Reisz (For Some Inexplicable Reason [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
) e della francese Julia Kowalski (Crache coeur [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, presentato a Cannes al programma dell'ACID e che sarà proiettato in ottobre a Pusan).

 Nella line-up sono presenti anche Marie et les naufragés [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(Marie & the Misfits) di Sébastien Betbeder (in post-produzione, con  Eric Cantona, Pierre Rochefort e Vimala Pons) e il film noir Luxembourg di Myroslav Slaboskpytskiy (in pre-produzione), ambientato nella Chernobyl contaminata, con un poliziotto nel cuore delle tenebre e una caccia all’uomo.

(Tradotto dal francese)

Cannes NEXT
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

Swiss Films Cannes