Chez nous (2017)
On Body and Soul (2017)
Sámi Blood (2016)
Glory (2016)
Spoor (2017)
Land of Mine - Sotto la sabbia (2015)
Vi presento Toni Erdmann (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

INDUSTRIA Francia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Wild Bunch costruisce il futuro

di 

- La mini-major europea continua la sua crescita e diversifica la sua offerta lanciandosi nell’universo delle serie tv

Wild Bunch costruisce il futuro

Ieri, annunciando la creazione di un settore dedicato alla coproduzione e distribuzione internazionale di serie tv, la mini-major europea Wild Bunch ha ampliato il suo territorio. Già molto importante nel settore cinematografico per quanto riguarda le vendite (sotto il suo marchio e attraverso le filiali francesi Elle Driver e Versatile), e beneficiario anche di una rete di distribuzione in cinque Paesi del Vecchio Continente (Francia, Germania, Spagna con Vertigo e Italia con Bim), di una piattaforma di video on-demand (FilmoTV) e di un ampio catalogo con più di 2200 titoli, il gruppo diretto dal triumvirato Vincent Grimont - Brahim Chioua - Vincent Maraval continua a evolversi.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Dopo la fusione con Senator in Germania e l’annuncio dello scorso maggio a Cannes della nascita di Insiders, una struttura di vendite con sede Los Angeles e specializzata negli ambiziosi film indipendenti americani (tra gli altri, ci sono progetti di Jeff Nichols, Sean Penn e Taylor Sheridan), Wild Bunch salta sul treno in corsa delle serie tv allo scopo di avviare progetti di portata internazionale, facilitare la coproduzione e il finanziamento, distribuire e vendere. Battezzato come Wild Bunch TV, il nuovo dipartimento del gruppo inizia la sua attività con due serie da otto episodi, una italiana Medici: Masters of Florence (le riprese sono iniziate ad agosto a Bracciano, nel cast Dustin Hoffman e Richard Madden (prodotto da Lux Vide e Big Light Productions) e l’altra spagnola Four Seasons in Havana, (adattamento del giallo di Leonardo Padura – prodotto da Tornasol Films).

Un nuovo ambito che non impedisce a Wild Bunch di continuare il suo sviluppo in campo cinematografico con, tra gli altri, il super progetto d’animazione Playmobil di Bob Persichetti, che sarà prodotto da On Entertainment (Dimitri Rassam e Aton Soumache, pronto a fine 2017), i prossimi film dei fratelli Dardenne (La fille inconnue [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
Q&A: Jean-Pierre e Luc Dardenne
scheda film
]
), Cristian Mungiu (Family Photos [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
Q&A: Cristian Mungiu
scheda film
]
), Emmanuelle Bercot (La fille de Brest sullo scandalo Mediator), Nicole Garcia (Mal de pierres [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
), Radu Mihaileanu (L'histoire de l'amour [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
) e Michaël Dudok de Wit (il film d’animazione The Red Turtle [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, coprodotto dallo Studio Ghibli), solo per citare qualche pezzo forte di una line-up sempre ricca, nella quale compare anche L'odyssée [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Jérôme Salle, La Danseuse [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Stéphanie di Giusto e Snowden [+leggi anche:
trailer
intervista: Oliver Stone
scheda film
]
 di Oliver Stone.

(Tradotto dal francese)

CASI HECHO Home
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

FEATURE LAB Home