Sieranevada (2016)
The Party (2017)
Verano 1993 (2017)
Tom of Finland (2017)
Barrage (2017)
The Nile Hilton Incident (2017)
Riparare i viventi (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

OSCAR 2016 Spagna

email print share on facebook share on twitter share on google+

La Spagna manda Flores agli Oscar

di 

- Loreak (Flores), produzione basca girata interamente in lingua euskera, mira a una nomination a Hollywood per il miglior film straniero

La Spagna manda Flores agli Oscar
Loreak (Flores) di José Mari Goenaga e Jon Garaño

Giusto un anno fa Loreak (Flores) [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
veniva presentato a 62° Festival Internazionale del Cinema di San Sebastian, come primo film in lingua euskera che partecipava alla sua sezione ufficiale in concorso. Da quella competizione, il film diretto a quattro mani da José Mari Goenaga e Jon Garaño se ne andò a mani vuote, poiché il gran vincitore della manifestazione fu Magical Girl [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Carlos Vermut
scheda film
]
, finalista anche ora, insieme a Felices 140 [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Gracia Querejeta
scheda film
]
, nella pre-candidatura per rappresentare la Spagna alla prossima edizione degli Oscar nella categoria del miglior film straniero.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Questa mattina, in una breve cerimonia all’Accademia del Cinema presentata dal suo presidente Antonio Resines, gli attori Álvaro Cervantes e Irene Escolar (molto applaudita per il suo eccellente lavoro in Un otoño sin Berlín) hanno aperto la busta che conteneva il nome del rappresentante spagnolo che viaggerà a Hollywood: Loreak (Flores) è un intenso ed estetico dramma sul dolore, la perdita e l’assenza che, secondo i suoi registi, è ispirato alla canzone di Cecilia Un ramito de violetas.

Goenaga e Garaño, che già sorpresero con la loro sensibile opera prima 80 egunean [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, in cui trattavano il tema dell’omosesualità tra due donne in età avanzata, stanno già preparando il loro terzo film, Gigante de Alzo, basato sul caso del guipuzcoano che, nel secolo XVIII, divenne famoso in tutta Europa per la sua statura di quasi due metri e mezzo.

Dei tre candidati che ambivano a rappresentare la Spagna, Loreak, pellicola curata, emozionante e interpretata in modo magnifico, si è imposta su Magical Girl e Felices 140, giacché può adattarsi meglio al gusto accomodante degli accademici di Hollywood, che forse non avrebbero accettato l’umorismo nero e politicamente scorretto dei lungometraggi di Carlos Vermut e Gracia Querejeta. Il 14 gennaio ci toglieremo ogni dubbio.

Loreak (Flores), che ha ricevuto due nomination agli ultimi premi Goya (miglior film e canzone originale), è scritto dai due registi (insieme a Aitor Arregi), prodotto dagli stessi attraverso Moriarti Produkzioak e con protagonista il trio femminile Itziar Ituño, Nagore Aranburu e Itziar Aizpuru. Il film è distribuito da A Contracorriente Films e le sue vendite sono gestite da Film Factory Entertainment.

(Tradotto dallo spagnolo)

Gijon_Home
Odessa site
Film Business Course
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss