La vendetta di un uomo tranquillo (2016)
Paris La Blanche (2016)
Félicité (2017)
Waldstille (2016)
The Other Side of Hope (2017)
Noces (2016)
El bar (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

USCITE Italia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Ferilli e Buy, una coppia come tante in Io e lei

di 

- Arriva oggi nelle sale il nuovo film di Maria Sole Tognazzi, una commedia sentimentale sull’amore tra due donne. Tra le altre uscite della settimana, Padri e figlie di Gabriele Muccino

Ferilli e Buy, una coppia come tante in Io e lei
Margherita Buy e Sabrina Ferilli in una scena di Io e lei

Una storia d’amore come tante, fatta di condivisione, cene davanti alla serie tv preferita, colazioni a letto, complicità, ma anche di discussioni, dubbi e pause di riflessione. Non ci sarebbe niente di insolito nel nuovo film di Maria Sole Tognazzi, se a esserne protagoniste non fossero due donne. Io e lei, in arrivo oggi nelle sale, mette al centro di una commedia sentimentale una coppia tutta al femminile, ed è una prima volta per il cinema italiano. Il tono è divertito, il sesso appena accennato, al centro del film c’è la quotidianità. “È una storia d’amore come tante, non un film di denuncia”, dichiara la regista, “il messaggio che volevo far passare è che una storia è uguale all’altra, per questo i diritti dovrebbero essere uguali per tutti: in questo senso è un film politico”.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Marina e Federica sono Sabrina Ferilli e Margherita Buy. Marina è un’ex attrice convertita in ristoratrice, la sua identità sessuale è ben definita da tempo. Federica, architetto, ha invece alle spalle un matrimonio con figlio e ama una donna per la prima volta. I problemi sorgono quando Federica comincia ad avere dei dubbi, legati soprattutto al timore di ciò che potrebbe pensare la gente. “Il personaggio della Buy vive un’esperienza diversa, e da borghese, la vive con timidezza e paura. Il film parla anche di questo, un conflitto che può riguardare tante persone”, afferma Francesca Marciano, che firma la sceneggiatura con la regista e Ivan Cotroneo. Curioso lo spunto iniziale del film: “Dopo Viaggio sola volevo lavorare di nuovo con Margherita”, racconta Tognazzi, “a Cannes ho poi incontrato Sabrina e mi sono detta che sarebbe stato bello lavorare anche con lei. Una sera, facendo zapping alla tv, mi è comparsa una scena de Il vizietto e mi è sembrato un consiglio che veniva dall’alto (protagonista del film del '78 al fianco di Michel Sarrault, nei panni di una coppia gay, era proprio il padre di Maria Sole, il grande Ugo Tognazzi, ndr). Io e lei [+leggi anche:
trailer
making of
scheda film
]
è prodotto da Indigo Film e Lucky Red con Rai Cinema; Lucky Red lo distribuisce in 243 sale.

Sono tutte italiane e americane le altre uscite della settimana. Il nuovo film, italo-americano, di Gabriele Muccino, Padri e figlie [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, con Russell Crowe e Amanda Seyfried, è lanciato da 01 in 420 sale (leggi la news). Approda in sala, con Bolero, anche Pecore in erba [+leggi anche:
trailer
intervista: Alberto Caviglia
scheda film
]
, l’originale opera prima di Alberto Caviglia presentata alla recente Mostra di Venezia in Orizzonti (leggi l’intervista). Le altre novità italiane sono La nostra quarantena [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Peter Marcias, con Francesca Neri (distribuzione Istituto Luce Cinecittà), A Napoli non piove mai [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, debutto alla regia dell’attore Sergio Assisi (distr. Mediterranea) e I sogni del lago salato [+leggi anche:
trailer
intervista: Andrea Segre
scheda film
]
di Andrea Segre, visto di recente a Venezia (guarda l’intervista video), lanciato da ZaLab. Targati USA sono invece Sopravvissuto - The Martian di Ridley Scott, con Matt Damon (Fox - 493 sale), Straight Outta Compton (Universal - 170 sale) e Appuntamento con l’amore (M2 - 90 sale).

CASI HECHO Home
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

Doc Spring