Dopo l'amore (2016)
Belle Dormant (2016)
Miséricorde (2016)
La comune (2016)
Sámi Blood (2016)
Grave (2016)
Lady Macbeth (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

FESTIVAL Francia

email print share on facebook share on twitter share on google+

À peine j'ouvre les yeux premiato a Saint-Jean-de-Luz

di 

- Miglior film, migliore attrice e premio del pubblico al primo lungometraggio di Leyla Bouzid. Sul podio anche Hákonarson, Bidegain e Rahim

À peine j'ouvre les yeux premiato a Saint-Jean-de-Luz
Leyla Bouzid riceve il suo premio per À peine j'ouvre les yeux

Dedicato a opere prime e seconde, il Festival di Saint-Jean-de-Luz si è concluso con un podio 2015 dominato da À peine j'ouvre les yeux [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Leyla Bouzid
scheda film
]
di Leyla Bouzid (vedi l'intervista). Scoperto ai Venice Days (e vincitore del Label Europa Cinemas e il premio del pubblico), il primo lungometraggio della regista ha incantato anche la città della costa basca, dove si è aggiudicato tre premi: al miglior film, alla migliore attrice (Baya Medhaffer) e il premio del pubblico. Prodotto da Blue Monday con Tunisia e Belgio, il lungometraggio è venduto da Doc & Film international e sarà distribuito in Francia il 23 dicembre da Shellac.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Il premio al miglior regista è stato vinto ex-aequo da due cineasti apprezzati a Cannes: Grímur Hákonarson (intervista) per Rams [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Grimur Hakonarson
scheda film
]
(che aveva vinto sulla Croisette al Certain Regard e che sarà lanciato il 9 dicembre nelle sale francesi da ARP Sélection) e il francese Thomas Bidegain con Les Cowboys [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
(rivelato alla Quinzaine des réalisateurs e che Pathé distribuirà il 25 novembre in Francia).

Si noti che il premio al miglior attore è andato a Tahar Rahim per Les anarchistes [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Elie Wajeman (proiettato in anteprima alla Settimana della Critica di Cannes e che uscirà l’11 novembre in Francia mediante Mars Distribution) e che la giuria Giovani ha attribuito il suo premio al lungometraggio spagnolo Un otoño sin Berlín di Lara Izagirre.

(Tradotto dal francese)

courgette oscar shortlist
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

suspi_2016_web300x250