The Square (2017)
Euthanizer (2017)
Meda or the Not So Bright Side of Things (2017)
Western (2017)
Jupiter's Moon (2017)
Petit Paysan (2017)
En attendant les hirondelles (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Francia

email print share on facebook share on twitter share on google+

La confession di Nicolas Boukhrief ai blocchi di partenza

di 

- Inizio di riprese a novembre con Romain Duris e Marine Vacth protagonisti. Una produzione Radar Films e Nebo venduta da SND

La confession di Nicolas Boukhrief ai blocchi di partenza
L'attrice Marine Vacth

Primo ciak il 2 novembre per la coproduzione franco-belga La confession [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, settimo lungometraggio di Nicolas Boukhrief. Il cast del nuovo film del regista di Cash Truck(2004), Cortex [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(2008), Sphinx [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(2010) e Made in France [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(articolo - uscita il prossimo 4 novembre nelle sale francesi) è formato da Romain Duris (Premio César come miglior attore nel 2006, 2011 e 2015 in Tutti i battiti del mio cuore [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, Il Truffacuori [+leggi anche:
trailer
making of
scheda film
]
, Una nuova amica [+leggi anche:
trailer
film focus
intervista: François Ozon
scheda film
]
, lo si vedrà nel 2016 in Cessez-le-feu e in Un petit boulot), la stella nascente Marine Vacth (Premio César nel 2014 come miglior promessa per Giovane e bella [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: François Ozon
scheda film
]
, nel cast del prossimo film Families [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), Anne Le Ny (Premio César nel 2012 come miglior attrice non protagonista in Quasi amici [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
), Solène Rigot (Tonnerre [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
scheda film
]
, The Good Life [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Jean Denizot
festival scope
scheda film
]
), Amandine Dewasmes (All Our Desires [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
) e la belga Lucie Debay (Melody [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Bernard Bellefroid
scheda film
]
).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Liberamente adattata da Nicolas Boukhrief dal romanzo Léon Morin, prete di Béatrix Beck (già oggetto di un film di Jean-Pierre Melville nel 1961), la sceneggiatura comincia nella primavera del 1945, nel sud-ovest della Francia. La popolazione vive al ritmo degli ultimi mesi dell’occupazione tedesca. Barny di 25 anni, comunista e atea, lavora in un ufficio postale di una piccola città, il cui personale è esclusivamente femminile. L’arrivo di un nuovo prete nella parrocchia non lascia indifferenti queste donne, a parte Barny. Una mattina decide di andare in chiesa per affrontare il sacerdote nel confessionale e sfidarlo. Questa iniziativa sarà la prima di una serie di scontri verbali molto più numerosi e complessi di quello che avrebbe mai immaginato…

Prodotto da Clément Miserez e Matthieu Warter per Radar Films, da Nicolas Jourdier per Nebo Productions, La confession beneficia in particolare di una coproduzione dei belgi di Scope Pictures e di un pre-acquisto di OCS. Le riprese avranno luogo dal 2 novembre al 19 dicembre in Belgio, più precisamente a Bruxelles. La distribuzione per la Francia e le vendite internazionali saranno guidate da SND.

Radar Films, che ha prodotto l’ultimo film di Boukhrief (Made in France), conta al suo attivo, tra gli altri, il campione d’incassi Belle e Sebastien [+leggi anche:
trailer
making of
scheda film
]
, il seguito Belle e Sebastien - L’avventura continua [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Christian Duguay (che uscirà in Francia e in Italia rispettivamente il 9 e il 17 dicembre) e ha anche coprodotto Alleluia [+leggi anche:
recensione
trailer
making of
film focus
intervista: Fabrice Du Welz
scheda film
]

(Tradotto dal francese)

Bosphorus
Bridging_the_dragon_Home
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss