The Ornithologist (2016)
Insyriated (2017)
Ava (2017)
The Saint (2016)
Ana, Mon Amour (2017)
Riparare i viventi (2016)
Quello che so di lei (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Francia

email print share on facebook share on twitter share on google+

La confession di Nicolas Boukhrief ai blocchi di partenza

di 

- Inizio di riprese a novembre con Romain Duris e Marine Vacth protagonisti. Una produzione Radar Films e Nebo venduta da SND

La confession di Nicolas Boukhrief ai blocchi di partenza
L'attrice Marine Vacth

Primo ciak il 2 novembre per la coproduzione franco-belga La confession [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, settimo lungometraggio di Nicolas Boukhrief. Il cast del nuovo film del regista di Cash Truck(2004), Cortex [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(2008), Sphinx [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(2010) e Made in France [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(articolo - uscita il prossimo 4 novembre nelle sale francesi) è formato da Romain Duris (Premio César come miglior attore nel 2006, 2011 e 2015 in Tutti i battiti del mio cuore [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, Il Truffacuori [+leggi anche:
trailer
making of
scheda film
]
, Una nuova amica [+leggi anche:
trailer
film focus
intervista: François Ozon
scheda film
]
, lo si vedrà nel 2016 in Cessez-le-feu e in Un petit boulot), la stella nascente Marine Vacth (Premio César nel 2014 come miglior promessa per Giovane e bella [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: François Ozon
scheda film
]
, nel cast del prossimo film Families [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), Anne Le Ny (Premio César nel 2012 come miglior attrice non protagonista in Quasi amici [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
), Solène Rigot (Tonnerre [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
scheda film
]
, The Good Life [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Jean Denizot
festival scope
scheda film
]
), Amandine Dewasmes (All Our Desires [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
) e la belga Lucie Debay (Melody [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Bernard Bellefroid
scheda film
]
).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Liberamente adattata da Nicolas Boukhrief dal romanzo Léon Morin, prete di Béatrix Beck (già oggetto di un film di Jean-Pierre Melville nel 1961), la sceneggiatura comincia nella primavera del 1945, nel sud-ovest della Francia. La popolazione vive al ritmo degli ultimi mesi dell’occupazione tedesca. Barny di 25 anni, comunista e atea, lavora in un ufficio postale di una piccola città, il cui personale è esclusivamente femminile. L’arrivo di un nuovo prete nella parrocchia non lascia indifferenti queste donne, a parte Barny. Una mattina decide di andare in chiesa per affrontare il sacerdote nel confessionale e sfidarlo. Questa iniziativa sarà la prima di una serie di scontri verbali molto più numerosi e complessi di quello che avrebbe mai immaginato…

Prodotto da Clément Miserez e Matthieu Warter per Radar Films, da Nicolas Jourdier per Nebo Productions, La confession beneficia in particolare di una coproduzione dei belgi di Scope Pictures e di un pre-acquisto di OCS. Le riprese avranno luogo dal 2 novembre al 19 dicembre in Belgio, più precisamente a Bruxelles. La distribuzione per la Francia e le vendite internazionali saranno guidate da SND.

Radar Films, che ha prodotto l’ultimo film di Boukhrief (Made in France), conta al suo attivo, tra gli altri, il campione d’incassi Belle e Sebastien [+leggi anche:
trailer
making of
scheda film
]
, il seguito Belle e Sebastien - L’avventura continua [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Christian Duguay (che uscirà in Francia e in Italia rispettivamente il 9 e il 17 dicembre) e ha anche coprodotto Alleluia [+leggi anche:
recensione
trailer
making of
film focus
intervista: Fabrice Du Welz
scheda film
]

(Tradotto dal francese)

Film Business Course
Festival Scope Quinzaine
WTW Unexpected Love Stories
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss