Nocturama (2016)
Paris La Blanche (2016)
Félicité (2017)
Waldstille (2016)
The Other Side of Hope (2017)
Noces (2016)
La vendetta di un uomo tranquillo (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

FESTIVAL Irlanda

email print share on facebook share on twitter share on google+

Il Festival del Cinema di Cork compie 60 anni

di 

- 11 Minutes e Carol aprono e chiudono il festival

Il Festival del Cinema di Cork compie 60 anni
11 Minutes di Jerzy Skolimowski

Il Festival del Cinema di Cork (6-15 novembre) compie 60 anni. 11 Minutes [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
Q&A: Jerzy Skolimowski
scheda film
]
di Jerzy Skolimowski inaugurerà la manifestazione, mentre Carol [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Todd Haynes la chiuderà. All’Irish Gala di quest’anno sarà proietteto Strangerland [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Kim Farrant. La programmazione del festival include più di 50 corti irlandesi, di cui quasi la metà sono stati girati a Cork. Quest’anno, per la prima volta, i vincitori del Grand Prix Irish, assegnato da RTÉ Cork, e il vincitore del Grand Prix International passeranno automaticamente alla lista dei pre-selezionati per gli Oscar.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Uno degli eventi speciali del festival sarà l’incontro con Peadar King — cineasta sociale residente a Cork— prima della proiezione del suo documentario sulla riforma del sistema carcerario, Yo cambio, che parla di un penitenziario autogestito a El Salvador. L’attore britannico Simon Callow presenterà F For Fake, il classico di Orson Welles, nel 100º anniversario della sua nascita.

Tra i film di maggior spicco prodotti con la partecipazione dell’Irish Film Board, figurano Lost in the Living di Robert Manson, Brand New-U [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Simon Pummell, Moscow Never Sleeps di Johnny O'Reilly, Shem the Penman Sings Again di Pádraig Trehy, The Legend of Longwood [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Lisa Mulcahy, Older Than Ireland di Alex Fegan e After the Dance di Daisy Asquith.

Il festival è sostenuto principalmente dall’Arts Council d’Irlanda.

(Tradotto dall'inglese)

CASI HECHO Home
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

Doc Spring