Son of Sofia (2017)
Le Redoutable (2017)
The Square (2017)
A Ciambra (2017)
Ava (2017)
Western (2017)
Les Fantômes d'Ismaël (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

CINEKID 2015

email print share on facebook share on twitter share on google+

Al via la 29ª edizione del Cinekid Festival

di 

- La programmazione include il Cinekid for Professionals, un evento di cinque giorni riservato agli esperti internazionali di contenuti per bambini

Al via la 29ª edizione del Cinekid Festival

Il Cinekid Festival, che si celebra tutti gli anni in autunno ad Amsterdam, è uno dei maggiori eventi al mondo incentrati sui contenuti per bambini. Ventinove anni fa, la manifestazione fu creata per iniziativa di De Meervaart, un teatro e centro conferenze di Amsterdam. Da allora, l’evento si è espanso rapidamente, e oggi migliaia di bambini vi partecipano ogni anno per scoprire più di 500 produzioni in modi differenti (vedendo film e serie tv o partecipando al pitching di un progetto). Il festival internazionale celebra la sua 29ª edizione, che si terrà dal 15 al 23 ottobre, offrendo attività in luoghi sparsi per tutto il paese.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

La Cinekid Foundation, promotrice del festival, ha creato un programma parallelo pensato per i professionisti europei dell’industria, chiamato Cinekid for Professionals. E’ un evento a sé stante giacché conta su una programmazione di cinque giorni che riunirà un centinaio di esperti da tutto il mondo, offrendo loro un luogo perfetto per prendere contatti e discutere dell’industria di contenuti per bambini. L’evento comincerà martedì 20 ottobre con l’inaugurazione dello Screening Club (una finestra di proiezioni che permetterà ai professionisti di vedere oltre 300 produzioni recenti per bambini selezionate per Cinekid for Professionals 2015, concentrandosi soprattutto su film europei).

Mercoledì 21 ottobre si celebrerà la Professional Conference, dedicata al tema "Il futuro è ora!". Questo evento includerà varie conferenze cui parteciperanno esperti, ricercatori e compagnie. Secondo gli organizzatori, “l’industria di contenuti per bambini sta cambiando rapidamente. Non possiamo predire il futuro, però possiamo analizzare tutti i cambiamenti e agire di conseguenza, oltre ad adottare un atteggiamento critico verso le tendenze attuali. E soprattutto, possiamo conoscere gli spettatori”.

Durante il resto della settimana, gli ospiti potranno partecipare a varie masterclass e seminari (tra questi, uno sull’educazione mediatica e un altro sull’animazione per bambini). Ma le attività più interessanti per i professionisti saranno quelle legate al Co-Production Market, che includono incontri con altri esperti, sessioni di pitching (sia con altri produttori che con il pubblico di riferimento) e il Financing LAB, volto ad analizzare i benefici della coproduzione internazionale. Alcuni altri numeri di questa edizione: 619 proiezioni e attività, un MediaLab con 81 impianti e 28 master class, 26 anteprime televisive, 11 documentari, 9 serie drammatica e 29 anteprime di film provenienti da 26 paesi diversi.

In chiusura del festival, venerdì 23 ottobre, si celebrerà la cerimonia dei Premi Cinekid a Profesionales. La manifestazione, come nelle edizioni precedenti, premierà i progetti che in qualche modo contribuiscono a realizzare i principi di Cinekid Foundation: "Promuovere la qualità della cultura visiva per bambini" e "Rafforzare l’atteggiamento dei giovani rispetto ai media mediante la loro partecipazione attiva e creativa".

(Tradotto dall'inglese)

Cannes NEXT
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

Swiss Films Cannes