Dopo l'amore (2016)
Belle Dormant (2016)
Miséricorde (2016)
La comune (2016)
Lady Macbeth (2016)
Grave (2016)
The Fixer (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

FESTIVAL Francia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Il premio Lumière 2015 a Martin Scorsese

di 

- "È emozionante per me essere qui stasera e ricevere quest’omaggio nella città dove tutto è cominciato”, ha detto il regista americano

Il premio Lumière 2015 a Martin Scorsese
Martin Scorsese con il premio Lumière (© Jean-Luc Mège/Festival Lumière)

Durante la serata di consegna del premio a Martin Scorsese del Festival Lumière 2015, sono stati numerosi gli omaggi. Tra coloro che hanno onorato il cineasta americano troviamo il regista iraniano Abbas Kiarostami, l’attrice e cantante inglese Jane Birkin, l’attore francese François Cluzet, che aveva collaborato con Scorsese in Around Midnight - A mezzanotte circa  del regista e presidente dell’Istituto Lumière Bertrand Tavernier. Assente alla cerimonia, quest’ultimo ci ha tenuto a scrivere un discorso emozionante all’attenzione del regista di Taxi Driver, che a fine serata si è visto assegnare da Salma Hayek il premio Lumière 2015. “Non so se sopravvivrò a questo”, ha affermato Scorsese in presenza di sua moglie e suo figlio, in un discorso in cui ha molto insistito sull’importanza dell’educazione al cinema nelle nuove generazioni.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Tra gli altri mostri sacri della settima arte presenti a questa edizione 2015 del Festival Lumière, sono da citare Jean-Paul Belmondo, presente alla cerimonia di apertura durante la quale è stato trasmesso I prigionieri del sogno di Julien Duvivier, ma anche Sophia Loren, che è tornata sulla sua carriera d’attrice dopo un incontro precedente la proiezione di La Ciociara di Vittorio de Sica. Presenti anche Geraldine Chaplin, l’attore danese Mads Mikkelsen e l’immancabile compositore francese Alexandre Desplat. E tra gli altri eventi che hanno caratterizzato questa edizione, ci sono le retrospettive su Kurosawa, Duvivier e Larissa Cheptiko, il cine-concerto La passione di Giovanna d’Arco di Dreyer e il Mercato del film classico, con opere restaurate e nuove edizioni, di cui il Festival Lumière è ormai divenuto uno specialista.

Se tutti speravano nell’arrivo di Leonardo DiCaprio, la sorpresa è arrivata dall’altro attore feticcio del regista premiato, Robert De Niro, di cui è stato trasmesso un videomessaggio al momento della consegna del premio Lumière. Più tardi, durante la giornata, Scorsese ha lanciato lo scoop: girerà ancora con il suo vecchio complice in un film intitolato The Irish Man. Siamo sulle spine, anche perché Scorsese e De Niro non lavorano insieme dal 1995.

(Tradotto dal francese)

courgette oscar shortlist
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

suspi_2016_web300x250