La ragazza senza nome (2016)
Il più grande sogno (2016)
King of the Belgians (2016)
Un padre, una figlia (2016)
La mia vita di zucchina (2016)
The Ornithologist (2016)
Things to Come (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Lussemburgo

email print share on facebook share on twitter share on google+

Nuovi progetti per Tarantula Luxembourg

di 

- Mentre promuove la speranza degli Oscar Baby(A)lone negli USA, il produttore Donato Rotunno si occupa anche di A Real Vermeer di Rudolf van den Berg e Raqs di Yilmaz Arslan

Nuovi progetti per Tarantula Luxembourg
Il produttore Donato Rotunno (© Ricardo Vaz Palma)

La casa di produzione Tarantula Luxembourg, gestita dal produttore e regista Donato Rotunno, sta attualmente lavorando a diversi nuovi progetti, tra i quali la co-produzione olandese-belga-lussemburghese A Real Vermeer e un film intitolato Raqs.

A Real Vermeer è il nuovo film del regista olandese Rudolf van den Berg, che sta anche scrivendo la sceneggiatura insieme con Jan Eilander. Il film narra di un pittore della scena artistica di Amsterdam degli anni '20, il cui talento è sottovalutato dalla critica locale, poiché utilizza lo stile dei suoi idoli, Rembrandt e Vermeer. Il pittore inizia ben presto a dipingere opere di Vermeer e viene coinvolto in una rete di bugie e inganni, finché un giorno il nazista Hermann Göring lo contatta, cercando un Vermeer per la sua collezione privata. Tarantula lo produce insieme con le aziende olandesi Rinkel Film, Fu Works, Cadenza Films e la belga Living Stone. Al film sono stati recentemente concessi €350.000 da Eurimages, e l'inizio delle riprese è previsto per dicembre.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)Cine Iberoamericano Int

Raqs segna il ritorno del regista turco Yilmaz Arslan, un "cineasta atipico", secondo il produttore Rotunno, che ha co-scritto la sceneggiatura con Arslan. Il film è ambientato negli anni '80, quando alcuni pazienti emofilici avevano contratto l'HIV. Miracolosamente, alcuni di loro sono sopravvissuti, e il film racconta la storia di uno di questi. "È una storia molto personale, basata su esperienze di Arslan e su persone da lui incontrate. È anche una sorta di omaggio a Fassbinder e Pasolini. Speriamo di girarlo nel 2016," ha spiegato Rotunno. Arslan ha ricevuto il Pardo d'Argento a Locarno nel 2005 con Fratricide, già allora prodotto da Rotunno.

Nel frattempo, Tarantula è stata recentemente coinvolta nella produzione del terzo film del regista belga Stephan Streker, Noces [+leggi anche:
recensione
scheda film
]
, le cui riprese si sono già concluse, e Rotunno è impegnato a promuovere il suo film da regista, Baby(A)lone [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Donato Rotunno
scheda film
]
, negli Stati Uniti. Il film, che è stato prodotto da un'altra azienda lussemburghese, Iris Productions, è il candidato del Lussemburgo per gli Academy Awards 2016 (per saperne di più).

(Tradotto dall'inglese)

Home Sweet Home
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

Les Arcs