Makala (2017)
The Square (2017)
120 battements par minute (2017)
You Were Never Really Here (2017)
In the Fade (2017)
The Killing of a Sacred Deer (2017)
Jeune femme (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

GÖTEBORG 2016

email print share on facebook share on twitter share on google+

"Viva Italia!" dice il Göteborg Film Festival

di 

- La vetrina svedese proietterà tra i 15 e i 20 film italiani - più altri 475 - per la sua 39ma edizione, che si terrà dal 29 gennaio all'8 febbraio

"Viva Italia!" dice il Göteborg Film Festival
A Bigger Splash di Luca Guadagnino

Di scena dal 29 gennaio all'8 febbraio del prossimo anno, il 39° Göteborg International Film Festival - che l'anno scorso ha venduto 130.000 biglietti per 500 film provenienti da 89 Paesi - si concentrerà sull'Italia, con circa 20 film italiani in programma e numerosi ospiti del Bel Paese.

"Viva Italia!" ha detto il nuovo amministratore delegato di Göteborg, Staffan Settergren, che ha iniziato il suo nuovo lavoro il 1 ottobre, dopo 11 anni con Bonnier Publishing e, più recentemente, con Online Brands Nordic. Il festival è convinto che la sua esperienza nello sviluppo societario sarà utile al suo Nordic Film Market e al suo progetto digitale Draken Film.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Uno degli ospiti di Göteborg sarà il regista italiano Luca Guadagnino, con il suo ultimo film A Bigger Splash [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Luca Guadagnino
scheda film
]
, che ha portato a casa due premi da Venezia; Tilda Swinton, Dakota Johnson, Matthias Schoenaerts e Ralph Fiennes sono i protagonisti del dramma erotico su una coppia che parte per un paio di giorni romantici sull'isola di Pantelleria, quando un vecchio amico e sua figlia si presentano all'improvviso, ribaltando la situazione.

Altri titoli italiani confermati sono Wondrous Boccaccio [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Paolo e Vittorio Taviani
scheda film
]
di Paolo e Vittorio Taviani, Lost and Beautiful [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Pietro Marcello ­
scheda film
]
di Pietro Marcello, In un posto bellissimo [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Giorgia Cecere, Non Essere Cattivo [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Claudio Caligari, Sangue Del Mio Sangue [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Marco Bellocchio
scheda film
]
di Marco Bellocchio, Banat (The Journey) [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Adriano Valerio e N-Capace [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Eleonora Danco.

"L'Italia è un Paese con un cinema stupefacente, ed è bello essere in grado di mostrare l'abbondanza del cinema italiano", ha spiegato il direttore artistico del festival, Jonas Holmberg. "Il cinema italiano contemporaneo ha molte forme, che spesso combinano la sensualità poetica e la bellezza classica ad uno sguardo critico sulla società e sulla storia."

Il presidente onorario Roy Andersson - il cui film vincitore del Leone d'Oro a Venezia, A Pigeon Sat on a Branch Reflecting on Existence [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Roy Andersson
scheda film
]
è il candidato svedese alla nomination all'Oscar per il Miglior Film Straniero - selezionerà i suoi film italiani preferiti per la retrospettiva del festival.

(Tradotto dall'inglese)

Producers on the Move
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

Swiss Films Cannes