Home (2016)
El bar (2017)
Sage Femme (2017)
The Fixer (2016)
The Giant (2016)
Fiore (2016)
Brimstone (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

FINANZIAMENTI Francia

email print share on facebook share on twitter share on google+

High Life di Claire Denis per Arte France Cinéma

di 

- Nel cast Robert Pattinson, Patricia Arquette e Mia Goth. Arte coprodurrà anche Sergei Loznitsa, Yann Gonzalez e Grégoire Leprince-Ringuet

High Life di Claire Denis per Arte France Cinéma
La regista Claire Denis

L’ultimo comitato di selezione del 2015 di Arte France Cinéma (diretto da Olivier Père) ha scelto di impegnarsi in coproduzione e di pre-acquistare quattro progetti. Tra questi si distingue High Life di Claire Denis, prodotto da Francia (Alcatraz Films) Germania (Pandora) e Regno Unito (Apocalypse), Wild Bunch si occupa delle vendite internazionali.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Progetto di fantascienza sull’odissea di un equipaggio oltre il nostro sistema solare (sceneggiatura co-firmata dalla regista, il suo collaboratore abituale Jean-Pol Fargeau e la coppia di scrittori composta dall’inglese Zadie Smith e l’irlandese del Nord Nick Laird), nel cast di High Life ci saranno Robert Pattinson (Cosmopolis [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, Maps to the Stars [+leggi anche:
trailer
making of
scheda film
]
, The Childhood of a Leader [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
), Patricia Arquette (Oscar e Golden Globe 2015 alla migliore attrice non protagonista in Boyhood) e Mia Goth (The Survivalist [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, Nymphomaniac - Volume 2 [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
). Questo primo lungometraggio in inglese di Claire Denis vedrà anche la partecipazione dell’astrofisico Aurélien Barrau, dell'artista danese contemporaneo Olafur Eliasson e della musica originale composta da Stuart Staples e i Tindersticks.

È il 12° lungometraggio della cineasta, che è stata selezionata sei volte alla Mostra di Venezia (in competizione con S'en fout la mort nel 1990, L'intrus [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
nel 2004 e White Material [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
nel 2009, al Cinema del Presente nel 1999 con Beau travail, al Controcorrente nel 2002 con Vendredi soir – Venerdì sera [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, e fuori competizione nel 2008 con 35 Rhums [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), quattro volte al Festival di Cannes (in competizione con Chocolat nel 1988, fuori competizione con Trouble Every Day nel 2001 e al Certain Regard con J'ai pas sommeil e Bastards [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
nel 1994 e 2013) e che ha vinto un Pardo d’oro a Locarno nel 1996 con Nénette et Boni.

Arte France Cinéma sosterrà anche A Gentle Creature, il terzo lungometraggio di finzione dell’ucraino Sergeï Loznitsa (in competizione a Cannes nel 2010 e 2012 con My Joy [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
e Anime nella nebbia [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), che sarà prodotto per la Francia da Slot Machine con Germania e Lituania.

Sono stati selezionati inoltre i progetti Un couteau dans le cœur di Yann Gonzalez (prodotto da CG Cinéma, secondo lungometraggio del cineasta rivelatosi alla Settimana della Critica di Cannes nel 2013 con Les Rencontres d'après minuit [+leggi anche:
trailer
festival scope
scheda film
]
) e La forêt de Quinconces [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, primo lungometraggio da regista dell’attore Grégoire Leprince-Ringuet (Alfama Films Production).

Si ricorda che Arte France Cinéma sostiene anche i prossimi film di Bertrand Bonello, Olivier Assayas, Arnaud des Pallières, Bruno Dumont, Michel Ocelot, Mia Hansen-Løve, Alain Guiraudie, Paul Verhoeven, Whit Stillman, Kiyoshi Kurosawa, Alessandro Comodin, Michael Dudok de Wit, Mehmet Can Mertoglu, Samuel Maoz, Mohamed Diab, Axelle Ropert, Hafsia Herzi, Caroline Deruas, Rayhana Obermeyer, Serge Bozon, Jean-François Laguionie, Sacha Wolff, Thierry de Peretti, Davy Chou, et des soeurs Delphine e Muriel Coulin.

(Tradotto dal francese)

CASI HECHO Home
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

Doc Spring