Beauty and the Dogs (2017)
On Body and Soul (2017)
Handia (2017)
Valley of Shadows (2017)
Laissez bronzer les cadavres (2017)
I Am Not a Witch (2017)
The Square (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

FINANZIAMENTI Francia

email print share on facebook share on twitter share on google+

L’anticipo del CNC per Un people et son roi di Pierre Schoeller

di 

- Il CNC sosterrà anche i film di Philippe Faucon, Julie Bertuccelli, Laurence Ferreira Barbosa, Eva Ionesco, Antoine Desrosières e Mikael Buch

L’anticipo del CNC per Un people et son roi di Pierre Schoeller
Il regista Pierre Schoeller

Sette progetti sono stati selezionati alla quinta e ultima sessione 2015 del secondo collegio dell’anticipo sugli incassi del CNC. Tra essi si distinguono Un peuple et son roi di Pierre Schoeller, la prima parte di un dittico sulla Rivoluzione francese. Si tratterà del 3° lungometraggio del regista molto apprezzato al Certain Regard a Cannes nel 2008 e 2011 con Versailles [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Geraldine Michelot
intervista: Pierre Schoeller
scheda film
]
(candidato al César 2009 alla migliore sceneggiatura e al miglior attore protagonista) e L'exercice de l'Etat [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Pierre Schoeller
scheda film
]
(César 2012 alla migliore sceneggiatura originale, miglior attore non protagonista e migliore colonna sonora, e candidato in altre otto categorie tra cui quelle al miglior film, regista, attore e direzione della fotografia). La produzione di questa nuova opera, le cui riprese dovrebbero iniziare durante l’estate 2016, sarà affidata a Denis Freyd per Archipel 35.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Anticipo sugli incassi anche per Amin di Philippe Faucon, habitué dei grandi festival internazionali, che ha vinto il premio Louis-Delluc con Fatima [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Philippe Faucon
scheda film
]
(leggi la news) e che continuerà ad autoprodursi tramite la società Istiqlal Films che gestisce con sua moglie.

Il CNC sosterrà inoltre Le dernier vide-grenier de Claire Darling, il 3° lungometraggio di finzione di Julie Bertuccelli le cui due opere precedenti sono passate da Cannes dove Da quando Otar è partito (César 2003 alla migliore opera prima) aveva vinto il Gran Prix della Settimana della Critica nel 2003 e The Tree [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Julie Bertuccelli
scheda film
]
(candidato al César 2010 al miglior adattamento) aveva assicurato la chiusura del festival nel 2010. Da notare che la regista ha diretto anche il documentario La cour de Babel [+leggi anche:
trailer
festival scope
scheda film
]
(candidato al César 2015 nella sua categoria). La produzione del suo nuovo progetto è guidata da Les Films du Poisson.

Anticipo sugli incassi anche per Une jeunesse dorée di Eva Ionesco (prodotto da Diligence Films), notata alla Settimana della Critica di Cannes 2011 con My Little Princess [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(candidato al César 2012 alla migliore opera prima).

Un’altra regista è presente tra i selezionati dell’anticipo: Laurence Ferreira Barbosa (in concorso a Locarno nel 1993 e 2004 con Les gens normaux n'ont rien d'exceptionnel e Ordo) con Tous les rêves du monde (produzione: Alfama Films [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
).

Infine, la lista dei fortunati eletti di questa ultima sessione 2015 dell’anticipo include Yasmina fait des bails di Antoine Desrosières (produzione: Les Films de l'autre cougar) e Simon et Théodore di Mikael Buch (produzione: Mona Films).

(Tradotto dal francese)

Warsaw
EPI Distribution
LIM
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss