On the Other Side (2016)
Belle Dormant (2016)
Miséricorde (2016)
La comune (2016)
Grave (2016)
Lady Macbeth (2016)
Dopo l'amore (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Regno Unito/India

email print share on facebook share on twitter share on google+

The Hungry sarà la prima coproduzione britannico-indiana di Film London

di 

- Kenneth Branagh sarà nominato padrino di 'Shakespeare on Screen'

The Hungry sarà la prima coproduzione britannico-indiana di Film London
Bornila Chatterjee, regista-sceneggiatrice di The Hungry (© Film London & Anna Gordon)

The Hungry, scritto e diretto da Bornila Chatterjee (sceneggiatrice e regista, Let’s Be Out, The Sun Is Shining), co-firmato e prodotto da Tanaji Dasgupta (produttore esecutivo, Ludo) e Kurban Kassam (line producer, 20.000 Days on Earth [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), sarà la prima coproduzione britannico-indiana di Film London. Il film è un adattamento contemporaneo — ambientato a un matrimonio indiano — della tragedia di Shakespeare Tito Andronico.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)EFM 2017 468x60

Prodotto tramite il programma 'Microwave International: Shakespeare India' di Film London, il film ha un budget di 300.000 sterline, raccolti dai soci indiani di Cinestaan Film Company e da UK Seed Enterprise Investment Scheme. Twickenham Studios offrirà supporto alla post-produzione. La formazione che accompagna il programma, che include la Microschool della durata di una settimana, sarà finanziata dal Consiglio Britannico.

Film London ha anche annunciato che Sir Kenneth Branagh (Hamlet) sarà il padrino di 'Shakespeare on Screen', un ciclo della durata di un anno che commemorerà i 400 anni dalla morte di Shakespeare.

Sei squadre sono state pre-selezionate per il programma 'Shakespeare's Sister', del Consiglio Britannico e Film London, nell’ambito del quale si sceglieranno due team composti esclusivamente da donne che riceveranno 15.000 sterline e l’appoggio di Film4 per la produzione di cortometraggi.

I progetti pre-selezionati sono Marina and Adrienne (basato su Pericle, principe di Tiro) di Lucy Campbell; Some Sweet Oblivious Antidote (che utilizzerà le frasi di Shakespeare nei dialoghi) di Christiana Ebohon; The Players (ispirato alla La dodicesima notte e Come vi piace) di Aurora Fearnley; WYRDOES (basata su Macbeth) di Nat Luurtsema; The Lovers’ Guide to Hunting (ispirato al Sogno di una notte di mezza estate) di Ita Fitzgerald; e The Tempest (ispirato a La tempesta) di Debs Paterson

(Tradotto dall'inglese)

courgette oscar shortlist
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

suspi_2016_web300x250